NASCAR – Importanti movimenti di mercato

2

83052942RJ012_AMP_ENERGY_50

Durante questi giorni in NASCAR, come spesso capita, il sedile di qualche pilota salta per far posto ad un altro concorrente e qualcuno cambia team per approdare in un’altra formazione. E’ proprio il caso di Paul Menard che finisce il rapporto con la Dale Earnhardt Inc. per approdare in casa Ford, precisamente al Robert Yates Racing che nel 2009 schiererà ben 3 vetture.

Nonostante i pochi sponsor, il team si è ben comportato durante questo 2008 con Travis Kvapil e David Gilliland.

Ha detto Menard “Credo che molto di ciò sia grazie a Doug Yates Jones, sono molto eccitato di far parte del loro futuro e di lavorare insieme a Travis e David”.

A Talladega ci sarà il debutto di Scott Speed in Red Bull che si alternerà alla guida della #84 con Mike Skinner fino alla fine della stagione. Dispiace sapere che il non molto convincente A.J. Allmendinger non finirà la stagione nel suo ormai ex-team.

Jay Frye, direttore generale, ha detto: “Consentire a Mike Skinner e a Scott Speed di condividere la #84 per il resto della stagione, permetterà al team di sviluppare il nostro programma per il futuro.”

Da ultimo è da segnalare il licenziamento, da parte del team Waltrip, di Michael McDowell, a cui è costata molto cara la mancata qualifica in Kansas, a favore di Kenny Wallace che quindi correrà a Talladega. Se Wallace otterrà un buon risultato, potrebbe rimanere più a lungo nel Team Waltrip.

Invece il fratello Rusty, ex Campione Sprint-Cup, ha ammesso, tramite Kenny, di essere in trattativa con il DEI.


Gabriele Sbrana

Condividi in

Autore

2 commenti

  1. Stefano Chinappi il

    La ringrazio per i complimenti. Continui a leggerci, ne vale la pena eheh 😉

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image