F1 News – Accordo raggiunto tra FIA e FOTA

0

00_fiafota

FIA e FOTA hanno raggiunto un accordo sul contenimento dei costi nel meeting avvenuto ieri a Ginevra.

Così sentenzia la dichiarazione congiunta: “L’incontro a Ginevra ha prodotto significative misure di risparmio per gli anni 2009 e 2010. La FOTA sta lavorando urgentemente su ulteriori proposte per il 2010 e oltre.”

Tuttavia, anche se la dichiarazione congiunta non fornisca alcun dettaglio sui provvedimenti raggiunti, secondo autosport.com Luca di Montezemolo e Max Mosley, presidenti di FOTA e FIA, si sarebbero accordati per aumentare la vita dei motori (da 2 a 3 gare per motore) e per standardizzare la costruzione di 25 motori per team con un tetto massimo di spesa pari a 10 milioni di Euro per il 2009.

E’ previsto quindi un ulteriore meeting in Brasile tra i membri della FOTA per determinare i chilometri di test per il prossimo anno e, soprattutto, per stipulare un nuovo accordo per l’introduzione del KERS per il 2010 e 2011.

Dopo il GP del Brasile, FOTA e FIA si rincontreranno per discutere ulteriori misure di riduzione dei costi per quanto riguarda lo sviluppo del telaio.

Per il momento, è quindi rinviato l’arrivo del motore unico. Non sarà forse stata una mossa per avvicinare i team ad un accordo?

Francesco Parrotta

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image