DTM Hockenheim Qualifiche – Pole di Ekstrom, Di Resta davanti a Scheider

0

00_ekstromhock

La Season Finale di Hockenheimring entra nel vivo del suo spettacolo con la sessione di qualifiche. Per la cronaca, pole position di Ekstrom su Audi seguito da Paul Di Resta su Mercedes. Terzo crono per Timo Scheider, il quale vede nello svedese lo scudiero perfetto per frenare le aspettative della Casa rivale.

Prosegue la situazione di bilico che molti si aspettavano, dunque la corsa di domani si prospetta eccitante e ricca di colpi di scena. Nelle tre frazioni di qualifica gli spettatori hanno potuto prender parte ad una sfida contro il tempo che si è rivelata giusta ed equilibrata. Tra Di Resta e Scheider ci sono poche differenze ed il gap tra Audi e Mercedes sullo stesso tracciato che vide nel season opener la casa di Iglostadt surclassare il rivale, si è annullato definitivamente. Vi sono motivazioni da entrambe le parti: il tedesco, dominatore della stagione, dopo anni di delusioni può definitivamente entrare nell’albo d’oro e definirsi un vero big driver una volta per tutte. Lo scozzese, prossimo ad un approdo previsto in GP2, ha testato in settimana la Mclaren per la seconda volta nella sua breve ma intensa carriera. Le motivazioni sono elevate e la spinta offerta gentilmente dalla Mercedes gli potrà regalare numerose chance di mettersi in mostra anche nella calda Domenica dell’Hockenheimring, vera patria per un Season Finale che si rispetti.

Alle spalle dei big troviamo Jaime Green su Mercedes. Il britannico dovrà partire il meglio possibile per separare il rivale Scheider dal compagno fidato scozzese. Delude invece Tomczyk, presente in quel di Hockenheimring nelle vesti di Red Bullista con aggiunta di Cola; settimo crono, dimenticando i risultati precedenti del Venerdì. Alle sue spalle il vecchio ed inossidabile Kristensen, non più in palla come mesi prima. A chiudere la top 10, Rockenfeller e Jarvis su Audi A4.

Altra corsa in salita per Ralf Schumacher che dovrà nuovamente faticare dopo aver colto un insulso sedicesimo crono. Lotta dunque per difendere la sua masculinità contro le spietate Stoddart e Legge, che si presenteranno alla griglia di domani rispettivamente in 17° e 18° piazza. Infine, nessun crono per Markus Winkelhock, autore di una stagione positiva in continua evoluzione.

Stefano Chinappi

DTM – Hockenheimring – Qualifiche:

1 – M. Ekström – Audi Sport Team Abt – 1:32.244
2 – P. di Resta – H.W.A. GmbH – 1:32.284
3 – T. Scheider – Audi Sport Team Abt – 1:32.492
4 – J. Green – H.W.A. GmbH – 1:32.615
5 – B. Schneider – H.W.A. GmbH – 1:32.680
6 – B. Spengler – H.W.A. GmbH – 1:32.769
7 – M. Tomczyk – Audi Sport Team Abt – 1:32.930
8 – T. Kristensen – Audi Sport Team Abt – 1:33.005
9 – M. Rockenfeller – Audi Sport Team Rosberg – 1:33.578
10 – O. Jarvis – Audi Sport Team Phoenix – 1:33.612
11 – A. Premat – Audi Sport Team Phoenix – 1:33.737
12 – G. Paffett – Persson Motorsport – 1:33.742
13 – C. Albers – Team Kolles T.M.E. – 1:33.770
14 – M. Engel – Mücke Motorsport – 1:33.935
15 – M. Lauda – Persson Motorsport – 1:34.459
16 – R. Schumacher – Mücke Motorsport – 1:34.499
17 – S. Stoddart – Persson Motorsport – 1:34.665
18 – K. Legge – Team Kolles T.M.E. – 1:35.756
19 – M. Winkelhock – Audi Sport Team Rosberg – nessun tempo

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image