F1 Il Dopo Finale – Massa: Sono orgoglioso!

0

00_massaseasonfinale

Felipe Massa, beffato all’ultima curva da Lewis Hamilton nella lotta al titolo, è chiaramente molto dispiaciuto per aver assaporato l’iride per soli 30 secondi. Tuttavia è rimasto calmo e si dice orgoglioso di se stesso e della Ferrari che è riuscita a conquistare il campionato costruttori:“Penso che sia stata una gara perfetta. Abbiamo fatto tutto in maniera fantastica con un meteo difficile. Sono orgoglioso per la gara e per il mio team. Sono molto orgoglioso anche del pubblico che mi ha incoraggiato più di sempre, più del 100 percento, molti di più di quanto mi aspettassi. E’ un giorno davvero emozionante per me. Si può fare qualsiasi cosa in maniera perfetta ma ho visto Lewis soprassare Glock ed è stato un mix di molte emozioni. Ma sono le corse. La gara è finita con la bandiera a scacchi. Abbiamo vinto e dobbiamo essere molto orgogliosi di questo, abbiamo perso un punto ma queste sono le corse. Bisogna essere orgogliosi del nostro lavoro, della nostra corsa e del nostro campionato. So come vincere e come perdere. E’ un altro giorno della mia vita, imparerò molto da oggi; sono veramente emozionato.”

La Ferrari è però riuscita ad agguantare il Titolo Costruttori e Massa vuole sottolinearlo: “Tutto è stato perfetto oggi, ma sfortunatamente non è stato abbastanza. Credo che abbiamo fatto un buon campionato con alti e bassi, e abbiamo pagato per questo. Ci sono gare come queste, alcune volte ci sono anni perfetti con molte vittorie e una macchina affidabile, altri anni ci sono alti e bassi, queste sono le corse. Credo che tutti hanno fatto un grande lavoro, tutti hanno lavorato duro per raggiungere i nostri obiettivi e alcune volte le cose non sono andate come avremmo voluto, ma sono le corse, questo è lo sport, e dobbiamo essere felici per il titolo costruttori. E’ veramente importante. Sono sicuro che il nostro presidente e tutti nel team, sono veramente felici come me e dobbiamo congratularci con Lewis, ha fatto un grande campionato, ha fatto più punti di noi e si merita di essere il campione. So come perdere, e so come vincere, e questo è un altro giorno della mia vita dove ho imparato molto. Sono fiducioso che torneremo qui con il titolo il prossimo anno.”

Nicolò Papi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image