F1 News – Piquet: Ero immaturo a inizio stagione

1

00_piquethock

Nelson Piquet ha confessato che a inzio stagione 2008 è stato un pò immaturo, ma crede di aver fatto dei grandi passi avanti durante la stagione che gli hanno permesso di estendere il suo contratto per tutta la stagione 2009.

Il Brasiliano ha avuto una stagione difficile ed è riuscito ad arrivare in zona punti solo a metà stagione nel Gran Premio francese di Magny Cours, finendo alle spalle di Fernando Alonso, settimo.

In un’intervista a Reuters, Piquet ammette: “Non è stata la stagione che speravo. Ho avuto prestazioni altalenanti e molti problemi, ma ho imparato molto. Ero veramente inesperto all’inizio del campionato. Ero molto felice di aver raggiunto l’accordo con la Renault. La vettura è cambiata molto dal 2007. E’ per questo che a inizio stagione sviluppavamo ancora molto. L’anno prossimo, ci sarà un grande cambiamento a livello meccanico, a livello di sospensioni. Credo che continueremo questo momento positivo. “

Piquet crede che la Renault, il prossimo anno, possa essere più competitiva e più costante nei piazzamenti e l’obiettivo del Brasiliano è di finire il campionato nella top 6 piloti: “Dobbiamo essere ottimisti, credo di avere buone chance di essere regolarmente a podio. Quest’anno volevo essere nella top10, ma ho concluso 12esimo. Il prossimo anno vorrei essere nella top 6.”


Nicolò Papi

Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image