F1 News – Montezemolo critica l’introduzione del KERS

0

00_montezemolo

Il Presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo è dubbioso riguardo all’introduzione del sistema di recupero dell’energia, il KERS, che verrà implementato il prossimo anno poiché ci sono costi di sviluppo troppo elevati, e una possibile introduzione nelle vetture autostradali sarebbe economicamente non appetibile.

Montezemolo dichiara: “ Il futuro si prospetta veramente difficile con queste nuove regole. Crediamo che l’introduzione del KERS in questa stagione sia un errore, ma siamo favorevoli all’idea di usare la F1 come trampolino di lancio per nuove tecnologie. Tuttavia il KERS nelle gare sarà molto diverso dal sistema che useranno le vetture stradali. E’ vero, comunque, che i costi sono proibitivi e abbiamo studiato con la FOTA nuove proposte per l’incontro con Max Mosley per il taglio dei costi. Il motore per 3 Gran Premi per 10milioni di euro significa che i costi sono stati dimezzati dal 2008. nel 2011 avremo motori da 5milioni, comparati con i 20milioni delle quattro stagioni precedenti. Inoltre siamo d’accordo per una riduzione del chilometraggio dei test a 15mila km. Credo che dobbiamo basarci sul buon senso: un buon senso generale, e sul buon senso del consiglio mondiale della FIA. Le nostre proposte sono state approvate per il 2009 sono un esempio. Abbiamo due obiettivi: aiutare i team più piccoli e permettere alla F1 di continuare ancora a ricercare delle innovazione.“

Nicolò Papi

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image