Sbk- Michel Fabrizio si conferma il più veloce

0

20081112fabri_g

Anche il secondo giorno di test a Kyalami, in Sud Africa, si chiude nel segno di Michel Fabrizio. L’italiano della Ducati chiude con un tempo pazzesco di 1:40.256, davanti a Neukirchner e all’altro ducatista Haga.

Nella mattinata Fabrizio aveva chiuso la sessione con il tempo 1:40.700, si è migliorato, quindi, di mezzo secondo in quella pomeridiana. Molto bene Neukirchner che chiude al secondo posto, togliendo di fatto la possibilità di fare la doppietta in casa Ducati, sorpassando il tempo di Haga nel finale.

Le Honda di Checa e Rea si piazzano al quarto e quinto posto, con un netto miglioramento rispetto a ieri, per lo spagnolo soprattutto, come se nella prima giornata si fosse nascosto e solo oggi è riuscito a tirare fuori il suo reale potenziale.

A parte Fabrizio che ha ottenuto la miglior prestazione con margine, dal secondo Neukirchner al nono Spies, il distacco è solamente di quattro decimi, lo stesso che il romano ha inflitto al tedesco. A dimostrazione che i tempi dei primi della classe sono molto simili e che nel 2009 potremmo seguire un campionato incerto e spettacolare.

Sykes, nonostante sia ancora influenzato, ha effettuato pochi giri chiudendo all’ultimo posto dei piloti Sbk, ma davanti ai piloti Supersport, Sofuoglu e Pitt. L’inglese della Yamaha ha deciso di rimanere nei test, domani si chiude con la terza ed ultima giornata.

Vincenzo Carlesimo

1.  Fabrizio 1:40.256
2.  Neukirchner 1:40.688
3.  Haga 1:40.709
4.  Checa 1:40.725
5.  Rea 1:40.842
6.  Kagayama 1:40.959
7.  Nakano 1:40.968
8.  Biaggi 1:41.041
9.  Spies 1:41.049
10. Kiyonari 1:41.412
11. Corser 1:41.986
12. Xaus 1:42.438
13. Sykes 1:42.933
14. Sofuoglu 1:43.755
15. Pitt 1:44.101
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image