Motomondiale – Nel 2011 avremmo la Moto 2 al posto della 250

0

236445_bikecloseup-1280x960-dec11preview

La Fim ha annunciato che dal 2011 la 250 cc lascerà il posto alla 600 e prenderà il nome di Moto 2.

Si passerà dalle moto a 2 tempi attuali a quelle a 4 tempi, con un regime massimo di 16000 giri per le 4 cilindri, 15500 per le 3 cilindri e 15000 per le 2 cilindri. Ci sarà il divieto di usare pistoni ovali e i motori dovranno essere aspirati, niente turbo o sovralimentati. Non saranno ammesse le valvole pneumatiche, il peso minimo dei motori dovrà essere 53 kg per i 4 cilindri, 50 per i 3, 47 per i 2 cilindri.

Le imposizioni della Federazione Internazionale sono: uso del cambio a 6 rapporti, il divieto di usare i dischi dei freni in carbonio per la riduzione dei costi; ogni pilota potrà avere una sola moto e due motori, che potranno essere acquistati dalla concorrenza per la cifra di 20 mila euro.

Dal 2011 si chiuderà, quindi, il periodo delle 2 tempi, dove gli italiani hanno ottenuto grandi soddisfazioni con Cadalora, Biaggi, Rossi e l’attuale iridato Simoncelli.

Vincenzo Carlesimo

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image