Motogp – un 2009 iniziato con l’incertezza

0

melandri-kawasaki

Mancano oramai 100 giorni al via del motomondiale 2009, ma i dubbi su chi prenderà parte o meno al campionato sono ancora tanti, anzi, troppi. Il primo Team che ha rischiato seriamente di non correre, causa la crisi economica mondiale, è stata la Honda (ritirata anche dalla F1), seguita dalla Suzuki (che ha abbandonato i rally). Ma alla fine, una casa che ha deciso effettivamente di non correre c’è, ed è la Kawasaki. I piloti della moto verde, Melandri e Hopkins sono dunque appiedati, e rischiano davvero di non poter correre nell’anno appena iniziato. Perdere una stagione sarebbe una grossa beffa per due piloti ancora giovani come loro.

Le ultime voci, però, parlano di un forte interessamento del team di Aspar Martinez alla Kawasaki. Per Martinez, che nelle classi minori ha dominato gli ultimi anni con i successi iridati di Bautista e Talmacsi, potrebbe essere un importante salto di categoria. Ancora dubbi sui piloti che verrebbero scelti: Melandri e Hopkins sarebbero i favoriti, come ovvio che sia, ma si sa che Martinez vorrebbe nel suo Team un pilota spagnolo. I prossimi saranno dunque i decisivi per il futuro della motoGp. Il 7 Gennaio, si terrà un importante incontro fra i vertici del Motomondiale per trovare un accordo sulla riduzione dei costi. E a questo incontro, che si terrà in “casa” Suzuki, parteciperà anche la Kawasaki… Staremo a vedere.

Marco Rivola

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image