Gp2 Asia Series- Sakhir, gara2: vince Perez. Che gara Valsecchi e D’Ambrosio!

0

 

117647

 

Suona a lungo l’inno messicano per Perez, che sigla la sua prima vittoria in Gp2 e porta a podio per la prima volta il Messico in questa Serie. Partito primo in gara2 (in seguito all’inversione dei posti in griglia, dopo l’ottavo posto in gara1) , il rookie del programma junior driver della Telmex, giunto quarto nel campionato 2008 di F3 inglese, conquista il primo posto a bordo della vettura del team Campos.

Beffato da un errore alla partenza, l’olandese Van Der Garde è costretto a partire dai box e Perez non è ostacolato da nessuno al momento della partenza e scatta facilmente in testa seguito da Valsecchi, Hulkenberg, Villa, Rodriguez e Kobayashi.

Possibilità di riscatto anche per Bamber, seguito da D’Ambrosio, Mortara e Al Fardan. La gara di D’Ambrosio è un piccolo capolavoro. Sfilati prima Bamber e poi il compagno di squadra Kobayashi, si invola all’attacco dei primi e supera Rodriguez e Hulkenberg all’ultimo giro, mentre Valsecchi è autore di una gara imperiosa durante la quale non ha mai smesso di tallonare il pilota messicano di Campos.

Gara tranquilla per Mortara che accumula esperienza nella seconda gara in Gp2 dopo il podio conquistato ieri all’esordio. Ottimo Bonanomi che da ventesimo conquista il decimo posto.

Ancora ritirato Jakes e sfortunato Al Fardan che è costretto a fermarsi ai box. 
 
Così al traguardo di gara2

 

1 – Sergio Perez – Campos – 23 giri in 40’14″642
2 – Davide Valsecchi – Durango – 0″749
3 – Jerome D’Ambrosio – Dams – 8″081
4 – Nico Hulkenberg – ART – 8″675
5 – Javier Villa – Super Nova – 10″533
6 – Kamui Kobayashi – Dams – 11″116
7 – Earl Bamber – Meritus – 15″441
8 – Edoardo Mortara – Arden – 16″230
9 – Luiz Razia – Arden – 17″213
10 – Marco Bonanomi – Meritus – 17”821
11 – Sakon Yamamoto – ART – 18″323
12 – Vitaly Petrov – Campos – 25″466
13 – Yelmer Buurman – Ocean – 29”283
14 – Giedo Van der Garde – iSport – 36″850
15 – Frankie Provenzano – Trident – 41″242
16 – Giacomo Ricci – DPR – 44”677
17 – Fabrizio Crestani – Ocean – 45”389
18 – Michael Herck – DPR – 50″464
19 – Adrian Valles – Trident – 55”913
20 – Michael Dalle Stelle – Durango – 1’04″298
21 – Kevin Nai Chia Chen – FMSI – 1’07”235
22 – Diego Nunes – Piquet GP – 1’09″072
23 – Roldan Rodriguez – Piquet GP – a 1 giro

Giro più veloce: Diego Nunes 1’43″913

 
In campionato

 1. Kobayashi 34 punti; 2. Valsecchi 22; 3. Rodriguez 22; 4. D’Ambrosio 17; 5. Villa 12; 6. Perez e Hulkenberg 10; 8. Bamber e Petrov 8.

Classifica Team

 

1. Dams 51 punti; 2. Durango 24; 3. Piquet 22; 4. Campos 18; 5. ART 15.

 

 

 

E.M. 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image