F1 – Bernie Ecclestone ripropone l’idea delle tre vetture per team

0

 ecclestone1

 

“Se i costruttori possono fornire motori ad altri team di sicuro possono schierare tre vetture in proprio – ha dichiarato Bernie Ecclestone ai microfoni dell’agenzia DPA – meglio avere 20 vetture in griglia, se sono in mano ai costruttori o in mano ai privati non fa alcuna differenza”. 

Mister F.1 torna quindi all’attacco: a suo modo di vedere una possibilità per il Circus di riprendersi dall’improvviso abbandono della Honda che attualmente è ancora alla ricerca di un compratore potrebbe essere quella di aggiungere una monoposto per team. Una proposta certamente non nuova ma che difficilmente potrà trovare riscontro nell’immediato dal momento che mancano soltanto due mesi all’inizio del prossimo mondiale di F.1 e sarebbe a dir poco improponibile per le squadre pensare di allestire di punto in bianco una terza vettura.

Ermanno Frassoni

www.frassoni.com/angolo.htm

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image