1900-1905: La Gordon Bennett Cup

0

curtiss_postcard

La Gordon Bennett Cup è il primo tentativo europeo di dar vita ad una competizione internazionale. L’ idea viene al magnate della stampa statunitense Gordon Bennet junior, proprietario del New York Herald, che alla fine del diciannovesimo secolo deve promuovere l’edizione francese del proprio giornale. Bennet vive a Parigi e nel 1899 lancia la sfida: l’organizzazione di una corsa automobilistica, denominata “Coupe Internationale”, alla quale partecipino le varie nazioni su vetture di una sola marca interamente costruite nei loro territori. Come nella Coppa America di vela, il vincitore avrebbe organizzato la successiva edizione della manifestazione. Le iscrizioni dovevano avvenire attraverso gli Automobil Club nazionali e ogni squadra poteva presentare al massimo tre automobili. Le vetture dovevano rispondere a due regole: essere biposto e pesare almeno 400kg.

La prima edizione si svolge il 14 giugno 1900 sul percorso Parigi-Lione di 568,662 km. Alla corsa presero parte solo cinque macchine di Francia, Belgio e Usa, in quanto nè Gran Bretagna nè Italia possedevano una fiorente industria automobilistica. L’anno successivo venne messa in palio la Coppa Gordon Bennet. La Francia vinse le prime due edizioni: all’affermazione del 1900 segui quella della Parigi – Bordeaux.  La terza fu la Parigi – Innsbruck che si svolse, come del resto le due precedenti,  in abbinamento con una corsa gia esistente, in questo caso la Parigi – Vienna. Venne vinta dagli Inglesi che ebbero il compito di organizzare l’edizione 1903. Essendo vietate le corse su strada in Inghilterra, la scelta cadde sull’Irlanda, con la creazione  di un circuito nei pressi di Athy. Fu questo il primo ed autentico Gran Premio automobilistico che la storia ricordi.  Fino al 1905 la Gordon Bennett  cup fu la corsa più famosa al mondo e richiamò sempre più nazioni. Quell’edizione, nella quale la Fiat di Nazzaro giunse al secondo posto,  decretò la fine della coppa,perchè l’ormai avviata industria automobilistica Francese non poteva accettare la restrizione di essere rappresentata a livello nazionale da una sola marca. Questo segnò la fine della Bennett cup  e l’inizio del primo Gp ufficiale della storia: il “Grand Prix de l’Automobile Club de France”.

Coppa Gordon Bennett

Anno            Gara                                       Vincitore                                Vettura

1900             Parigi – Lione                      Fernand Charon                  Panhard&Levassor(Fra)

1901              Parigi – Bordeaux              Leonce Girardot                 Panhard&Levassor(Fra)

1902              Parigi – Innsbruck             Selwyn Edge                         Napier 50 (Usa)

1903              Athy                                        Camille Jenatzy                  Mercedes 90 (Ger)

1904              Houburg                                Leon Thery                           Richard – Brasier (Fra)

1905              Auvergne                               Leon Thery                           Richard – Brasier (Fra)

Antonio Borsa (Discendente per Erace)

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image