F1 – Mark Webber: “Il mio obiettivo chiudere la carriera in Red Bull”

0

webber1

 

Attraverso il Red Bulletin, l’organo di stampa gestito da Red Bull, il 32enne pilota australiano Mark Webber ha fatto sapere di essere entusiasta del suo ruolo all’interno della scuderia diretta da Dieter Mateschitz e di voler rimanere in servizio il più a lungo possibile.

“Alla Red Bull mi trovo bene e mi auguro che anche loro siano contenti di me – ha dichiarato in proposito Webber, ancora convalescente dopo l’infortunio subito in bicicletta nella sua Australia nel novembre 2008 – se sarò sempre consistente e sfrutterò al massimo le potenzialità della vettura non avrò di che preoccuparmi per il futuro. Ho in programma di restare alla Red Bull a lungo termine.”

Nel 2009 Mark dovrà però innanzitutto dimostrare di aver superato i postumi dell’infortunio e in secondo luogo acquisire la consapevolezza di doversi per forza di cose misurare col nuovo compagno di squadra Sebastian Vettel, considerato dagli addetti ai lavori il nuovo talento della F.1.

Ermanno Frassoni

www.frassoni.com/angolo.htm

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image