F1 – Test Sakhir – Day 4: Felipe Massa chiude al comando

0

massa1

 

Nel quarto e ultimo giorno di prove sul circuito di Al Sakhir, in Bahrain, la Ferrari si rifà con gli interessi dei guai incontrati nelle precedenti sessioni (cablaggio difettoso a parte) piazzando il vice campione del mondo in carica Felipe Massa in cima alla lista dei tempi col suo 1:32.162. Il brasiliano ha portato a termine 113 giri al volante della nuova F60 sperimentando inoltre diverse soluzioni aerodinamiche volte a individuare il set up ideale per la vettura. Il secondo tempo l’ha ottenuto Nick Heidfeld che con la sua Bmw F1.09 non è riuscito ad andare oltre all’1:32.225. Per il tedesco 122 tornate percorse in questa sessione di prove. A chiudere la classifica, neanche troppo lontano da Heidfeld, il suo connazionale Timo Glock che su Toyota TF109 ha completato il miglior giro personale in 1:32.445.

“Oggi le condizioni della pista erano le migliori possibili – ha dichiarato Nick Heidfeld al termine delle prove – in ogni caso possiamo ancora migliorare sotto alcuni punti di vista. La vettura reagisce alle modifiche come previsto, quindi ritengo che stiamo lavorando nella giusta direzione”. Disturbata da problemi idraulici la sessione odierna per la Toyota, come testimonia Timo Glock: “E’ stato un peccato perché oggi abbiamo perso parecchio tempo ai box quando avremmo potuto provare in pista. I meccanici hanno comunque svolto un buon lavoro e tutto sommato i chilometri percorsi in questi giorni sono stati parecchi. Abbiamo fatto dei notevoli progressi col set up e sono dell’idea che possiamo continuare su questa strada”.

Ermanno Frassoni

www.frassoni.com/angolo.htm

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image