F1 – Test Jerez – Day 1: Sebastian Vettel apre le danze

1

vettel

 

Iniziano all’insegna di Sebastian Vettel e della nuova Red Bull RB5 i test previsti sul circuito iberico di Jerez de la Frontera. Nella prima sessione disputatasi ieri il tedesco ha ottenuto il miglior tempo in 1:19.055. Secondo tempo per il brasiliano Felipe Massa su Ferrari F60, autore di un positivo 1:20.330. Il ferrarista ha percorso in totale soltanto 63 giri concentrandosi soprattutto sulla messa a punto della sua vettura. Terzo posto per il collaudatore della Toyota Kamui Kobayashi, capace di fermare il cronometro sull’1:20.699, a seguire Nico Rosberg su Williams FW31, Robert Kubica su Bmw F1.09, Giancarlo Fisichella su Force India VJM02, Pedro De la Rosa su McLaren MP4-24 e Nelson Piquet su Renault R29.

“Questa mattina è stata la prima occasione per me di provare la TF109 in condizioni di asciutto – ha dichiarato Kobayashi, autore del terzo tempo – fin dal principio la vettura mi è sembrata facile da guidare e in questo modo siamo riusciti a procedere senza intoppi nel programma della giornata. Una interruzione dovuta ad uno scroscio di pioggia ha interrotto le prove nel pomeriggio, in ogni caso si è trattato di una sessione positiva per noi”.

Non molto soddisfatto il pilota della Bmw Robert Kubica: “Sfortunatamente non ho potuto percorrere i giri che prevedevo. Nel pomeriggio la sessione è stata interrotta a causa del tempo, quindi mi aspetto di lavorare di più domani”.

Sembra abbia tentato di non svelare le sue carte la McLaren, penultima nella lista dei tempi con il tester De la Rosa: “Oggi ho percorso molti giri – ha dichiarato in merito lo spagnolo – il lavoro continua e le sensazioni relative alle gomme sono positive”. Da segnalare qualche guaio di natura tecnica per la sempre lenta Renault che nelle mani di Fernando Alonso pareva invece poter mantenere ben altro ritmo.

Questi i tempi pilota per pilota della prima sessione di prove a Jerez:

1. Sebastian Vettel, Red Bull, 1:19.055
2. Felipe Massa, Ferrari, 1:20.330
3. Kamui Kobayashi, Toyota, 1:20.699
4. Nico Rosberg, Williams, 1:21.171
5. Robert Kubica, BMW Sauber, 1:21.292
6. Giancarlo Fisichella, Force India, 1:21.584
7. Pedro de la Rosa, McLaren, 1:21.831
8. Nelson Piquet, Renault, 1:22.011

Ermanno Frassoni

www.frassoni.com/angolo.htm

Condividi in

Autore

1 commento

  1. marcello ciofi il

    force India Forza Fisichella, questa nuova macchina è partita con il piede giusto,si può essere grandi anche in un piccolo team ma con entusiasmo

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image