F1 – Test Jerez giorno 4 – Alonso il più veloce, rottura del motore per Hamilton

1

alonso

Fernando Alonso con un 1:19.945 ha dominato il quarto giorno di test nel circuito di Jerez. La Renault nei primi test era apparsa in difficoltà ed è riuscita velocemente a risalire la china, il miglior tempo di oggi lo dimostra.

“Sono molto contento del lavoro svolto dopo aver vissuto due giornate problematiche” – dichiara lo spagnolo -“La macchina è stata molto consistente ed il lavoro fatto in questi giorni di test è stato molto utile.”

Distaccato di 3 decimi Kimi Raikkonen, che oggi esordiva nei test dopo 3 giorni in cui con la F60 ha guidato Massa, ha girato sugli stessi tempi del brasiliano; 1:20.250 è stata la sua miglior prestazione.

A seguire Heidfeld (1:20.520), Trulli( 1:20.540), Webber( 1:20.894), Nakajima (1:20.948).

“Il problema principale di tutto il giorno è stato il vento” – afferma Jarno Trulli – “Le raffiche hanno reso difficile il tentativo di ottenere dei paragoni con gli altri team che noi stiamo cercando.”

Lewis Hamilton chiude al settimo posto, mettendosi alle spalle soltanto Sutil. In mattinata per l’inglese anche un inconveniente tecnico che lo ha costretto a sostituire il motore girando solamente per 7 giri. L’inglese ha chiuso poi con un 1:21.302 con un netto distacco dai suoi rivali al titolo come Raikkonen ed Alonso, la McLaren per ora sembra tranquilla ma potrebbe essere in difficoltà. Vedremo se domani l’inglese tornerà ad essere competitivo.

Sutil chiude in ultima posizione con il tempo di 1:21.605, dimostrazione che la Force India è comunque competitiva ma ha sofferto molto le gomme slick.

“Abbiamo provato le soft, le supersoft e le gomme medie” – afferma il tedesco – “Nei long-run i loro comportamenti sono molto differenti, il problema principale è il graining. Capita molto spesso e successivamente, con il peggiorare delle gomme, la vettura non ha più grip.”

“Parliamo di grandi differenze tra un giro e l’altro. Non ho mai avuto così tanti problemi di graining fino ad ora; ma posso capire tutti quelli che sono stati afflitti da questo problema” – ha concluso Sutil.

La Force India e la Renault torneranno in fabbrica per preparasi al meglio per i test della prossima settimana, sul circuito di Barcellona. Gli altri team rimarrano anche domani a Jerez per l’ultimo giorno di test.

Vincenzo Carlesimo

Risultati Test Jerez 4° giorno:
F. Alonso (Renault R29) 1:19.945 130 giri
K. Raikkonen( Ferrari F60) 1:20.250 105 giri
N. Heidfeld (BMW-Sauber F1.09) 1:20.520 99 giri
J. Trulli (Toyota TF109) 1:20.540 131 giri
M. Webber (Red Bull RB5) 1:20.894 107 giri
K. Nakajima (Williams FW31) 1:20.948 83 giri
L. Hamilton (McLaren Mercedes MP4-24) 1:21.302 70 giri
A. Sutil (Force IndiaVJM02) 1:21.605 76 giri
Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image