F1 – Test Jerez Giorno 3 – Glock il più veloce anche sull’asciutto

0

glock1

Timo Glock è stato il più veloce nel terzo giorno di test a Jerez. Dopo il miglior tempo ottenuto sul bagnato, il tedesco si ripete sull’asciutto con il tempo di 1:19.814.

La Toyota in questi primi test si sta dimostrando molto competitiva, la casa giapponese può quindi sperare quest’anno di ottenere i suoi migliori risultati da quando gareggia in F1.

“Questo è stato un giorno produttivo” – dichiara Glock – “Questa mattina siamo stati ancora un po’ sfortunati con le condizioni meteo, che hanno reso più difficile la simulazione gara. Ma è stato utile per scoprire quando passare alle gomme slick e il nostro passo gara non è stato male.”

“Successivamente abbiamo avuto condizioni d’asciutto per il resto della giornata. Abbiamo lavorato molto sul set up, facendo degli stint brevi per portare al termine il programma. Completando molti chilometri in questi giorni, abbiamo migliorato molto la vettura” ha concluso il tedesco.

Al secondo posto Felipe Massa, nonostante sia stato autore di un uscita di pista sull’umido ed ha subito un guasto tecnico sulla sua vettura, il brasiliano ha ottenuto come miglior tempo personale un 1:20.238.

Terzo posto per Fernando Alonso con un 1:20.296, lo spagnolo è stato il più presente in pista girando per 152 giri.

“Oggi è stato un giorno molto produttivo, abbiamo completato 152 giri che ci hanno dato delle informazioni molto interessanti” – afferma il 2 volte campione del mondo Alonso – “In questa fase della stagione è importante girare molto con la vettura, per abituarsi alle nuove regole e sfruttare al meglio sia l’alettone mobile, sia il Kers. Sono molto felice di aver eseguito un ottimo lavoro oggi.”

“Ogni giorno impariamo qualcosa e mi sento molto a mio agio sulla vettura. Speriamo di avere domani un altro giorno asciutto per aggiungere altre informazioni al lavoro iniziato oggi” – ha concluso lo spagnolo.

Quarto è stato Kovalainen con un 1:20.535, davanti a Sutil 1:20.621. La Force India che esordisce proprio qui a Jerez, è stata solo di meno di un decimo più lenta della McLaren e questo fa ben sperare al team indiano per la stagione 2009.

“E’ stato un buon giorno oggi” – dichiara Adrian Sutil – “E’ stato importante salire in macchina per ottenere la giusta fiducia. La vettura è OK, ha un grande potenziale e siamo stati capaci di girare per molti Km, con una macchina che si dimostra affidabile.”
“In mattinata abbiamo avuto diversi problemi, ma siamo riusciti a correggerli dopo pranzo ed abbiamo completato il nostro programma. Le gomme sono fondamentali, un set di gomme reagisce diversamente dall’altro. E’ importante trovare il giusto set up per permettere alle gomme di lavore al meglio, ed è quello in cui ci stiamo concentrando ora.”

“La nuova Force India è stata instabile sul posteriore, abbiamo sofferto di sovrasterzo ma vedremo come andrà domani. La vettura è almeno più affidabile dell’anno scorso e possiamo provare a realizzare molti km di prove adesso” ha concluso Sutil.

Al sesto posto Mark Webber che continua il suo recupero per presentarsi in forma in Australia con un 1:21.021 di poco davanti al polacco Kubica che ha ottenuto un 1:21.069.

“Complessivamente è stata un buona giornata” – dichiara Kubica –“Siamo riusciti a recuperare il tempo perso ieri a causa della pioggia. Ho iniziato con le gomme da bagnato estremo per poi passare a quelle da bagnato per poi finalmente guidare con le slick.”

“I differenti set up che ho provato, hanno aiutato a trovarmi di più a mio agio con la vettura” – ha concluso Kubica.

All’ultimo posto Nico Rosberg con il tempo di 1:21.412.

Vincenzo Carlesimo

Risultati 3° giorno di test:
1. Glock Toyota 1:19.814 141 giri
2. Massa Ferrari 1:20.238 134 giri
3. Alonso Renault 1:20.296 152 giri
4. Kovalainen McLaren-Mercedes 1:20.535 85 giri
5. Sutil Force India-Mercedes 1:20.621 63 giri
6. Webber Red Bull-Renault 1:21.021 98 giri
7. Kubica BMW-Sauber 1:21.069 98 giri
8. Rosberg Williams-Toyota 1:21.412 125 giri
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image