WSR – day 2 – Molina domina entrambi i turni.

0

ultimate_signature1

Il secondo turno di test, disputato ieri a Jerez, ha visto il team italiano Draco portare al comando entrambi i piloti, Baguette e Marco Barba. Questi però non sono riusciti a migliorare il tempone ottenuto dal Charles Pic nel primo turno, inferiore all’1’30”. Migliora di due posizioni Piscopo, che passa dall’11° al 9° tempo con gomme rodate. Frankie Provenzano, ripresosi, ha effettuato pochi giri di pista con il solo scopo di provare la monoposto in vista della prossima sessione di test di sabato e domenica a Valencia.

La seconda giornata di prove ha visto battuto il tempo di Charles Pic, ottenuto il giorno precedente, da Adrian Valles, con il tempo di 1’29″612. Pronta la risposta del francese che ha sbriciolato il nuovo miglior tempo riportandosi in testa con 1’29″574. Giro dopo giro, Pic lima ancora due decimi alla sua prestazione, poi battuta da Miguel Molina che strappa un tempo strepitoso: 1’28″933. Bene Piscopo che pur con lo stesso piazzamento, migliora i propri intertempi. Grande soddisfazione da parte di Angelo Rosin, team Principal Prema, il quale lascia intendere che l’esperienza di Piscopo con vetture potenti, tipo le vetture dell’A1GP, lo sta ripagando.

Nel secondo turno, invece, non tutte le squadre sono scese in pista. P1 e Draco hanno infatti finito le coperture a loro disposizione e sono partiti alla volta di Valencia. Salda invece la leadership di Molina che ha ribadito la propria superiorità. Insegue Marcos Martinez, del team Pons, e Adrian Valles, schierato dal team Epsilon. Buon 5° posto per Edoardo Piscopo, in continua crescita, nonostante un fuoripista, mentre Federico Leo si prende il 12° piazzamento.

3° turno
1 – Miguel Molina – Ultimate/Signature – 1’28″933
2 – Charles Pic – Tech 1 – 1’29″228
3 – Marco Barba – Draco – 1’29″434
4 – Adrian Valles – Epsilon – 1’29″510
5 – Oliver Turvey – Carlin – 1’29″690
6 – Jaime Alguersuari – Carlin – 1’29″814
7 – Marcos Martinez – Pons – 1’30″003
8 – Greg Mansell – Ultimate/Signature – 1’30″128
9 – Edoardo Piscopo – Prema – 1’30″156
10 – Chris Van der Drift – Epsilon – 1’30″192
11 – Bertrand Baguette – Draco – 1’30″637
12 – Sten Pentus – Fortec – 1’30″692
13 – Anton Nebilitskiy – Comtec – 1’30″800
14 – Federico Leo – Pons – 1’30″844
15 – James Walker – P1 – 1’31″035
16 – Fairuz Fauzy – Fortec – 1’31″731
17 – Omar Leal – Prema – 1’31″792

2° turno

1 – Miguel Molina – Ultimate/Signature – 1’29”493
2 – Marcos Martinez – Pons – 1’30”675
3 – Adrian Valles – Epsilon – 1’30”764
4 – Charles Pic – Tech 1 – 1’31”058
5 – Edoardo Piscopo – Prema – 1’31”163
6 – Jaime Alguersuari – Carlin – 1’31”229
7 – Anton Nebilitskiy – Comtec – 1’31”344
8 – Chris Van der Drift – Epsilon – 1’31”484
9 – Oliver Turvey – Carlin – 1’31“568
10 – Greg Mansell – Ultimate/Signature – 1’31“636
11 – Sten Pentus – Fortec – 1’31”737
12 – Federico Leo – Pons – 1’31”926
13 – Fairuz Fauzy – Fortec – 1’32”103
14 – Omar Leal – Prema – 1’32”983

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image