A1GP – La lotta per il titolo si restringe a 3 nazioni

0

portugaltrio_152902

Ne resterà solo uno. Quante volte abbiamo scherzato su questa affermazione che ora torna in voga nel campionato per nazioni che, a due tappe dalla conclusione, si avvia a definire il team e il pilota campioni della stagione 2008/09.

Ne resterà uno di tre ancora in corsa per il titolo, essendo ormai gli altri team matematicamente tagliati fuori dalla lotta al vertice. La classifica attuale vede la Svizzera al comando con 73 punti, inseguita a quota 70 punti dall’Irlanda, mentre al terzo posto scalpita il Portogallo con 64 punti. Bisognerebbe tenere in considerazione anche il quarto posto dell’Olanda, che con 56 punti è ancora in matematica lotta per il titolo. Ma a meno di clamorosi debacle dei tre team di testa, il team olandese è già escluso dalla lotta per il titolo.

Il prossimo appuntamento sul circuito di Portimao potrebbe già darci il nome del vincitore, oppure rimescolare ancora le carte. Tutti e tre i piloti sono decisi a dare il massimo, soprattutto Albuquerque, pilota del team Portogallo, che gioca in casa. Filipe ha disputato una stagione soddisfacente, e ha ritrovato in questa categoria la via del podio, dopo essersi un po’ perso tra formula Renault 2.0 e WSR.

L’Italia attualmente si trova in 14° posizione avendo totalizzato 10 punti nell’arco della stagione. La prima guida del team di Piercarlo Ghinzani rimane Edoardo Piscopo, forse già confermato anche per la prossima stagione, mentre a Brands Hatch scenderà in pista tra i rookie Frankie Provenzano.

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image