Indycar – Novità in vista dei test al Barber Motorsports Park

0

meira

I teams Foyt e 3G salteranno la due giorni di tests collettivi in programma la prossima settimana al Barber Motorsports Park e li hanno rimpiazzati con delle prove private. Il team Foyt e il suo pilota Vitor Meira hanno infatti girato sullo stradale di Houston il 10 e l’11 marzo scorsi, mentre il team 3G (neonata formazione che schiererà nel 2009 il 36enne rookie Stanton Barrett) sta pianificando dei test privati prima dell’inizio della stagione, il 5 aprile a St.Petersburg. “Siamo fortunati ad avere così vicino il circuito di Houston,” ha dettoLarry Foyt. “Riteniamo che il tracciato è più interessante a causa della sua superficie e delle sue curve più severe, più simili alle craratteristiche di circuiti quali St.Petersburg e Long Beach. Abbiamo fatto alcuni significativi passi in avanti, abbiamo imparato molto e acquisito molti dati che saranno utili durante tutta la stagione. Quindi, per noi, questi test sono stati molto utili. Abbiamo eseguito anche alcune prove in galleria del vento, e le cose che abbiamo imparato a Houston ci saranno ancora più utile per il futuro. ”

crash471675
Il team 3G, nel frattempo, ha ammesso che le due gare di apertura della stagione sono in cima ai loro pensieri in questo momento. “Noi, che siamo una nuova squadra, siamo focalizzati sulla preparazione per le gare di St.Petersburg e Long Beach“, ha detto il co-proprietario del team Steve Sudler. “Stiamo progettando di usare il tempo che ci è stato assegnato per effettuare dei test nelle prossime settimane per arrivare pronti per quelle gare.”
Il resto dei partecipanti alla stagione 2009 della Indycar Series (e quellidella Indy Lights) proverà invece il 22-23 Marzo al Barber Motorsports Park. Rispetto ai test di qualche settimana fa ad Homestead ci sarà però almeno una altra novità. Infatti il team HVM Racing non parteciperà neanch’esso ai test, per poter meglio organizzarne uno privato in cui far scendere in pista anche Ryan Hunter-Reay, che dividerà il sedile della vettura numero 13 con EJ Viso, in vista di un possibile accordo per tutta la stagione al fianco del già confermato pilota venezuelano.
ryan_hunter-reay3
Nessuna novità invece per quel che riguarda Bruno Junqueira e il team di Dale Coyne, sempre alla ricerca di fondi per affiancare il pilota brasiliano a Justin Wilson per tutta la stagione 2009. Il team Conquest invece non ha ufficializzzato ancora chi salirà sulla vettura numero 34 (al momento l’unica confermata) tra Alex Tagliani e Jaime Camara.
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image