WSR – Barcellona 1° e 2° turno – Ancora Walker e Pic

0

wsr-2009

Nel primo turno di test collettivi disputati ieri a Barcellona, è emerso nuovamente James Walker, che ha riportato il suo team in testa alla classifica come a Valencia. L’inglese ha conquistato il miglior tempo (1’32″510) strappandolo a Miguel Molina per soli 5 millesimi. Al terzo posto segue Adrian Valles staccato di oltre 2 decimi. Presente ancora nei test della World series Renault Tobias Hegewald, pilota F2 già visto a Valencia, mentre il team Comtec ha rimpiazzato Marsoin con Christodoulou. Ancora assente il team KTR. Costretti ad inseguire invece i piloti italiani, con Federico Leo in 18° posizione, seguito da Provenzano (Prema) in 19° e Di Sabatino in 21° piazza.

Barcellona, 1° turno

 1 – James Walker – P1 – 1’32″510
2 – Miguel Molina – Ultimate/Signature – 1’32″515
3 – Adrian Valles – Epsilon Euskadi – 1’32″784
4 – Charles Pic – Tech 1 – 1’32″838
5 – Marcos Martinez – Pons – 1’33″002
6 – Marco Barba – Draco – 1’33″105
7 – Fairuz Fauzy – Fortec – 1’33″233
8 – Oliver Turvey – Carlin – 1’33″293
9 – Jaime Alguersuari – Carlin – 1’33″298
10 – Bertrand Baguette – Draco – 1’33″309
11 – Franck Perera – Interwetten – 1’33″456
12 – Riki Christodoulou – Fortec – 1’33″457
13 – Greg Mansell – Ultimate/Signature – 1’33″506
14 – Anton Nebilitskiy – Comtec – 1’33″649
15 – Chris Van der Drift – Epsilon Euskadi – 1’33″953
16 – Tobias Hegewald – Interwetten – 1’34″109
17 – Julian Leal – Prema – 1’34″162
18 – Federico Leo – Pons – 1’34″349
19 – Frankie Provenzano – Prema – 1’34″360
20 – Daniil Move – Tech 1 – 1’34″521
21 – Pasquale Di Sabatino – RC – 1’35″003
22 – Sten Pentus – Fortec – 1’35″394

Nel secondo turno di test invece balza al comando Charles Pic, che “ruba” ben 5 decimi dal miglior tempo della prima sessione, ottenendo 1’32” 085. Nessuno è stato in grado di replicare attestando si tutti sui tempi della prima sessione. Il primo degli inseguitori, Marco Barba, ha realizzato il tempo di 1’32″502 staccando a sua volta di ben un decimo Marcos Martinez del team Pons, subito bissato da Oliver Turvey. Migliorano gli italiani nella sessione pomeridiano con Di Sabatino che balza al 12° posto, mentre Federico Leo si piazza in 15° posizione e Provenzano in 17°.

Barcellona 2° turno

1 – Charles Pic – Tech 1 – 1’32″085
2 – Marco Barba – Draco – 1’32″502
3 – Marcos Martinez – Pons – 1’32″619
4 – Oliver Turvey – Carlin – 1’32″619
5 – Bertrand Baguette – Draco – 1’32″833
6 – Adrian Valles – Epsilon – 1’32″871
7 – Jaime Alguersuari – Carlin – 1’33″004
8 – Riki Christodoulou – Comtec – 1’33″084
9 – Miguel Molina – Ultimate/Signature – 1’33″164
10 – Franck Perera – Interwetten – 1’33″170
11 – Fairuz Fauzy – Fortec – 1’33″237
12 – Pasquale Di Sabatino – RC – 1’33″264
13 – Chris Van der Drift – Epsilon – 1’33″556
14 – James Walker – P1 – 1’33″655
15 – Federico Leo – Pons – 1’33″757
16 – Sten Pentus – Fortec – 1’33″874
17 – Frankie Provenzano – Prema – 1’33″924
18 – Greg Mansell – Ultimate/Signature – 1’33″955
19 – Julian Leal – Prema – 1’34″416
20 – Anton Nebilitskiy – Comtec – 1’34″622
21 – Daniil Move – Tech 1 – 1’34″625
22 – Tobias Hegewald – Interwetten – 1’36″111

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image