WSR – Barcellona 3° e 4° turno – Walker e Alguersuari sotto l’acqua

0

600_5-walker_tcm2-93534

Nel secondo giorno di test sul circuito catalano è comparsa la pioggia a diversificare il lavoro di piloti e team. O quanto meno ci ha provato, ma nella prima sessione di test emerge ancora il nome di James Walker, pilota del team P1, in testa alla classifica. Via via che la pista si andava ad asciugare i piloti hanno migliorato le loro prestazioni. Walker si piazza in testa con 1’32″428, seguito da due “veterani” quali Fauzy staccato di soli 8 centesimi e Adrian Valles staccato invece di circa 8 decimi. Bel salto in avanti sullo schieramento per il nostro Di Sabatino, mentre Leo e Provenzano si sono piazzati rispettivamente in 11° e 18° posizione. A causa della pista inizialmente bagnata i team e i piloti ne hanno approfittato per affinare le fasi di pit-stop.

Barcellona, 3° turno

1 – James Walker – P1 – 1’32″428
2 – Fairuz Fauzy – Fortec – 1’33″053
3 – Adrian Valles – Epsilon – 1’33″287
4 – Chris Van der Drift – Epsilon – 1’33″453
5 – Anton Nebilitskiy – Comtec – 1’33″665
6 – Riki Christodoulou – Comtec – 1’33″776
7 – Pasquale Di Sabatino – RC – 1’33″818
8 – Marcos Martinez – Pons – 1’33″865
9 – Miguel Molina – Ultimate/Signature – 1’33″931
10 – Oliver Turvey – Carlin – 1’34″203
11 – Federico Leo – Pons – 1’34″224
12 – Greg Mansell – Ultimate/Signature – 1’34″389
13 – Jaime Alguersuari – Carlin – 1’34″440
14 – Franck Perera – Interwetten – 1’34″568
15 – Bertrand Baguette – Draco – 1’34″576
16 – Daniil Move – Tech 1 – 1’35″164
17 – Mihai Marinescu – Interwetten – 1’35″206
18 – Frankie Provenzano – Prema – 1’35″245
19 – Marco Barba – Draco – 1’35″378
20 – Julian Leal – Prema – 1’35″470
21 – Charles Pic – Tech 1 – senza tempo

Nel quarto turno di test, la pioggia invece è stata copiosa sul circuito di Montmelò, ed i tempi si sono così alzati. Ma alla fine un nome nuovo si impone al comando della classifica. Lo spagnolo Jaime Alguersuari porta la monoposto di Trevor Carlin in testa con il tempo di 1’56″404, seguito da Miguel Molina incollato al connazionale ad appena un millesimo di secondo. Sul gradino più basso del podio troviamo Marcos Martinez staccato di 107 millesimi. Provenzano scende in 14° posizione con la Dallara del team Prema, seguito dal compagno di squadra, mentre Di sabatino si piazza 16° e Leo chiude in ultima posizione.

Barcellona, 4° turno

1 – Jaime Alguersuari – Carlin – 1’56″404
2 – Miguel Molina – Ultimate/Signature – 1’56″405
3 – Marcos Martinez – Pons – 1’56″511
4 – James Walker – P1 – 1’56″591
5 – Oliver Turvey – Carlin – 1’56″682
6 – Bertrand Baguette – Draco – 1’56″699
7 – Fairuz Fauzy – Fortec – 1’56″934
8 – Adrian Valles – Epsilon – 1’57″216
9 – Marco Barba – Draco – 1’57″455
10 – Greg Mansell – Ultimate/Signature – 1’57″489
11 – Riki Christodoulou – Comtec – 1’58″007
12 – Mihai Marinescu – Interwetten – 1’58″380
13 – Chris Van der Drift – Epsilon – 1’58″428
14 – Frankie Provenzano – Prema – 1’58″679
15 – Julian Leal – Prema – 1’59″149
16 – Pasquale Di Sabatino – RC – 1’59″241
17 – Franck Perera – Interwetten – 1’59″311
18 – Anton Nebilitskiy – Comtec – 1’59″510
19 – Charles Pic – Tech 1 – 2’01″676
20 – Daniil Move – Tech 1 – 2’01″733
21 – Federico Leo – Pons – 2’01″777

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image