Formula Uno – Gp Malesia- La gara non riprende: Vince Button, punteggi dimezzati

0

button_sepang

SEPANG 05.04.2009 La notizia tanto attesa è arrivata: la gara non ripartirà. Jenson Button pertanto è il vincitore di questo caotico gp malese, pesantemente condizionato dalla pioggia. L’ordine ufficiale appena rilasciato dalla FIA vede sul podio: Button, Heidfeld e Glock. Realmente c’è tuttora un po’ di incertezza, visto il caos degli ultimi rifornimenti. Si ricorda che non verrà assegnato l’intero punteggio bensì questo verrà dimezzato.

Vanno a punti: Trulli, Barrichello, Hamilton, Rosberg e Webber. Ancora senza punti le due Ferrari.

Ma andiamo per step.

START Alla partenza Rosberg brucia tutti e si porta in testa, seguito da Trulli e uno strepitoso Alonso partito dalla decima piazza. Poi Button, Barrichello, Raikkonen, Webber, Glock, Heidfeld, Hamilton, Vettel, Massa, Piquet, Nakajima, Fisico, Sutil, Buemi e Kubica. Il polacco della Bmw è subito out per un problema al motore. Anche Kovalainen esce subito di scena per un suo errore, mentre Button liquida immediatamente Alonso. Lo spagnolo è vittima anche di Barrichello, mentre Vettel ingaggia un duello vincente con Hamilton.

Alonso fa un po’ da tappo, e un gruppetto formato da Raikkonen, Glock e Webber si forma alle sue spalle, favorendo il recupero di Vettel. Prima Raikkonen liquida lo spagnolo, il quale, qualche tempo dopo, ingaggia un bel duello con Webber, che ne esce vincitore.

INCERTEZZA Si aspetta l’acqua, il cielo è nero ma non sembra ancora piovere. Comincia il valzer dei pit-stop Vettel, Rosberg, Webber, Trulli mantengono le gomme da asciutto, mentre in casa Ferrari si azzardano le full-wet sulla vettura di Raikkonen, sperando nella pioggia immediata. Sta di fatto che la pioggia ritarda, Button e Barrichello mantengono anche loro le gomme da asciutto,e appena tre giri dopo comincia leggermente a piovere. Tutti i piloti rientrano collettivamente ai box, mentre la scelta di Raikkonen non paga, visto che il finnico, in tre giri, ha accumulato più di un minuto e mezzo di svantaggio.

Adesso Button guida su Rosberg, Trulli, Barrichello, Heidfeld, Hamilton, Webber e Massa. L’inglese della McLaren ingaggia un fantastico duello con Webber, ma la RedBull è tecnicamente superiore al bolide di Woking. Webber continua alla grande infilando Heidfeld, ma il razzo sulla pioggia è Timo Glock, che essendo l’unico a montare gomme intermedie recupera posizioni su posizioni. Intanto Massa infila Hamilton, e Barrichello infila Rosberg.

GARA SOSPESA Adesso l’acqua scende con maggiore intensità, tutti vengono inizialmente ingannati dalla intermedie di Glock e rientrano per effettuare il cambio gomme, salvo poi tornare sui proprio passi qualche giro dopo. Vittime della pioggia sono Vettel e Fisichella, entra la SC ma il fiume malese è in piena e non vi sono assolutamente le condizioni per continuare. La gara viene quindi sospesa al 32esimo giro, e come già detto, verrà dichiarata conclusa un’ora dopo. L’ordine d’arrivo però è tuttora molto confusionario, figurarsi che i piloti sulla pit-lane non sapevano nemmeno in che posizione avessero terminato la loro gara. Speriamo, che almeno stavolta, tutto non venga deciso ancora in Tribunale.

Valerio Lo Muzzo

Pos  Driver        Team                      Time
 1.  Button        Brawn GP              (B)  1h10:59.092
 2.  Heidfeld      BMW Sauber            (B)  + 22.722
 3.  Glock         Toyota                (B)  + 23.513
 4.  Trulli        Toyota                (B)  + 46.173
 5.  Barrichello   Brawn GP              (B)  + 47.360
 6.  Webber        Red Bull-Renault      (B)  + 52.333
 7.  Hamilton      McLaren-Mercedes      (B)  + 60.733
 8.  Rosberg       Williams-Toyota       (B)  + 71.576
 9.  Massa         Ferrari               (B)  + 76.932
10.  Bourdais      Toro Rosso-Ferrari    (B)  + 102.164
11.  Alonso        Renault               (B)  +  1 lap
12.  Nakajima      Williams-Toyota       (B)  +  1 lap
13.  Piquet        Renault               (B)  +  1 lap
14.  Raikkonen     Ferrari               (B)  +  1 lap
15.  Vettel        Red Bull-Renault      (B)  +  1 lap
16.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari    (B)  +  1 lap
17.  Sutil         Force India-Mercedes  (B)  +  1 lap
18.  Fisichella    Force India-Mercedes  (B)  +  2 lap

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image