NASCAR – Gordon spezza l’incantesimo

0

rpm_a_gordonts1_400

47 gare dopo, Jeff Gordon torna alla vittoria. Nella Samsung 500 disputata a Fort Worth, Texas, il 37enne pilota californiano è riuscito finalmente a spezzare la sua incredibile striscia di gare senza vittorie.  “E’ stato bellissimo. E’ stato come vincere per la prima volta,” ha detto Gordon. “Nel 90 per cento dei tracciati in cui andiamo, ho una buona idea di quello che devo fare con la mia auto e quello che ho bisogno di fare come pilota per essere veloce. Credo che questo contribuisca al nostro successo. Questo è uno dei circuiti più impegnativi. Le curve sono estremamente veloci. Credo che per me personalmente, e lo stesso per molti altri piloti, è il più difficile ovale da un miglio e mezzo che incontriamo durante la stagione.” Gordon, già leader della classifica generale grazie a quattro arrivi nella top 5 nelle prime sei gare, ha battuto il compagno di squadra Jimmie Johnson, ottenendo la prima vittoria al Texas Motor Speedway, un tracciato in cui non aveva mai vinto. “E’ davvero ironico che abbia chiuso questa striscia negativa proprio qui in Texas, dove la vittoria mi era sempre sfuggita”, ha detto Gordon. “C’è stato un incredibile lavoro di squadra. Questo intero anno è stato finora incredibile. Non ho mai avuto una macchina come questa in Texas.” Adesso l’unico circuito in cui Gordon non ha mai vinto è Homestead. Questa è la sua vittoria numero 82, sesto ogni epoca ad una sola gara di distanza dal quinto, Cale Yarborough. Bobby Allison e Darrell Waltrip sono terzi a pari merito a quota 84. Terzo posto per Greg Biffle, dopo esser rimasto in testa per 93 giri, mentre quarto termina Tony Stewart, che si conferma in forma dopo il terzo posto di Martinsville. Continuano le buone prove di questo inizio di stagione di Juan Pablo Montoya, che in Texas chiude settimo.

Classifica finale:

Pos. Driver Make
1. Jeff Gordon Chevrolet
2. Jimmie Johnson Chevrolet
3. Greg Biffle Ford
4. Tony Stewart Chevrolet
5. Matt Kenseth Ford
6. Mark Martin Chevrolet
7. Juan Montoya Chevrolet
8. Kurt Busch Dodge
9. Jeff Burton Chevrolet
10. Carl Edwards Ford

Classifica del campionato:

Pos. +/- Driver Points Behind
1. — Jeff Gordon 1154 —
2. +2 Jimmie Johnson 992 -162
3. — Kurt Busch 974 -180
4. -2 Clint Bowyer 967 -187
5. +2 Tony Stewart 963 -191
6. -1 Denny Hamlin 938 -216
7. -1 Kyle Busch 914 -240
8. — Carl Edwards 889 -265
9. +3 Matt Kenseth 864 -290
10. -1 Kasey Kahne 851 -303
11. — David Reutimann 845 -309
12. +1 Jeff Burton 835 -319

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image