Formula 1 – Alonso accusa la Bridgestone: Ridicolo portare le Supersoft

0

supersoft

Il due volte campione del mondo Fernando Alonso, definisce ridicola la scelta della Bridgestone di portare come mescola morbida la super – soft.

Lo spagnolo della Renault è convinto che si ripresenterà lo stesso degrado avvenuto in Australia: a Melbourne i piloti con le supersoft erano in pesante difficoltà di grip ed ottenevano prestazioni di sei secondi più lente, rispetto al loro passo gara con le gomme dure.

“Credo sia la loro peggiore decisione che abbiano mai preso, perché sono gomme ridicole qui, per Shanghai” – dichiara Alonso.

“Non so se è una decisione della Bridgestone o della Fia, ma è una decisione che dovrebbero riconsiderare: sembriamo ridicoli in tv e per gli spettatori a girare sei secondi più lenti del normale.”

“Dovremo cambiare le gomme dopo cinque o sei giri, secondo i nostri calcoli, perché il tracciato è più difficile di Melbourne dove abbiamo completato solo otto o nove giri.”

“Se vogliono essere divertenti e mescolare i risultati garantendo diversi sorpassi, potevano fare di meglio. Una soluzione divertente sarebbe stata gareggiare con le gomme da bagnato o qualcos’altro. Sarebbe stato più spettacolare per la differenza di velocità, non lo so…”

“Sono molto triste e preoccupato per questa scelta, perché sembriamo strani agli occhi della gente” – prosegue lo spagnolo.

Alonso è convinto che l’incidente tra Kubica e Vettel sia stato causato dall’inefficienza delle gomme supersoft che non permette ai piloti di guidare al meglio, di frenare ed impostare la curva come si vuole. Discolpando, di fatto, Vettel dall’accaduto.

“Alla GPDA (Associazione dei piloti) abbiamo espresso la nostra preoccupazione dopo la gara dell’Australia per l’incidente avvenuto tra Kubica e Vettel, causato dalla differenza di velocità tra i due.”

“Il polacco ha provato a sorpassare, Vettel non aveva il controllo della vettura, non riesci a frenare, non riesci ad impostare la curva, non puoi fare nulla. Robert ha subito un grande incidente dopo perché ha danneggiato la sua vettura.”

“Alla terza gara avremo di nuovo le stesse gomme in un pessimo circuito. C’è qualcosa che bisognerebbe cambiare subito.”
Alonso crede che qui a Shanghai le gomme supersoft e hard sia una scelta completamente sbagliata.

“Penso che le supersoft in questo tipo di circuito, con lunghe curve ad alta velocità, nella curva uno si distruggeranno e nella dieci non avremo più la gomma sinistra.“

“Una sarà troppo dura e una troppo morbida. Le gomme giuste sono a casa! La mescola soft è a casa, ed è successo anche in Australia. Tutto ciò serve per aumentare lo spettacolo, per i sorpassi.

“Come ho detto, per uno spettacolo migliore, potevamo scegliere un nostro numero e chi prendeva il 15 metteva le gomme da bagnato, o qualsiasi altra cosa, sarebbe stato più divertente. Questa situazione non è divertente.

Vincenzo Carlesimo

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image