Indycar – Nuove livree per Long Beach

0

kanaan

In occasione della gara di Long Beach molte vesti cromatiche sono cambiate.

Tony Kanaan abbandona momentaneamente lo storico abbinamento bianco-verde-rosso della “7-Eleven”, per colorarsi di bianco-rosso grazie all’apporto dello sponsor “Dr. Pepper”. Lo scorso anno aveva cambiato livrea per Edmonton (blu-celeste-bianco) e a Chicagoland (giallo-arancio-rosso-bianco). La foto dell’articolo si riferisce al pilota brasiliano.

Justin Wilson, dopo aver utilizzato la vettura n°19 sponsorizzata dalla “Sonny’s”, adopera infatti il telaio Dallara che lo scorso anno era destinat a Bruno Junqueira. Lo sponsor è “Z-Line”, il numero il 18 ed i colori il rosso ed il nero.

wilson

La Conquest di Tagliani n° 34 cambia lo sponsor laterale (a St Petersburg c’era il rimando alla “Rexall Edmonton grand Prix”).

conquest

La Dreyer&Reinbold di Mike Conway si veste di rosso-blu (a St. Petersburg con lo sponsors “Dad’s”  campeggiava decisamente il giallo sulle fiancate e sugli alettoni).

conway

La Vision di Ryan Hunter-Reay, come vi abbiamo annunciato giorni fa, ha l’appoggio della “William Rast”.

vision1

Andretti è sponsorizzato a Long Beach dalla “AFS (Automatic Fire Sprinklers).

andretti

Infine la vettura di Raphael Matos, la Luzco Dragon,  che si sapeva avrebbe alternato lo sponsor  “Marines” con “Air Force” (il primo mostrato a St.Petersburg con i colori  rosso e nero) in occasione della gara Californiana cambia entrambe le tonalità trasformandole in argento e blu.

matos1

MN

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image