Gp2 Asia Series – Vittoria di Razia, Rigon terzo

0

razia

Luiz Razia conquista la vittoria nella gara sprint in Bahrain, dominando la corsa sin dall’inizio.

Nel primo giro, il brasiliano parte molto bene dalla pole con Rigon che mantiene la seconda posizione; mentre nelle retrovie Rodriguez, Valsecchi, Teixeira, Maldonado rimangono fermi in mezzo alla pista.

Sia l’italiano della Durango, sia lo spagnolo della Piquet Gp erano in lotta con D’Ambrosio per diventare vice campione della serie; ma l’incidente iniziale in cui sono stati coinvolti lasciano di fatto il piazzamento d’onore al belga della Dams.

D’Ambrosio per ottenere il secondo posto in campionato deve arrivare almeno secondo e realizzare il giro più veloce, il belga allora supera velocemente Yamamoto e realizza nei primi giri il best lap buttandosi all’inseguimento di Rigon e della seconda posizione.

L’italiano della Trident non ha nessun’intenzione di lasciar passare il belga e per molti giri gira sui suoi stessi tempi dimostrando di essere un pilota molto veloce e di non soffrire la pressione di D’Ambrosio, che solo a due giri dal termine scavalca Rigon e conquista quel secondo posto che gli concede il titolo di vice campione della serie.

Il pilota veneto campione della Superleague finisce sul podio, avendo gareggiato in maniera impeccabile dall’inizio alla fine, quarto posto per Yamamoto, quinto il campione dell’Asia Series Kobayashi che, con il titolo in tasca, ha fatto una gara tranquilla senza prendersi rischi inutili.

Chiudono la zona punti Nunes e van der Garde, buona la prestazione degli italiani: oltre al terzo posto di Rigon, Bonanomi ottavo, Ricci decimo, Crestani quindicesimo, Mortara sedicesimo e al diciannovesimo posto Michael Dalle Stelle.

Vincenzo Carlesimo

Classifica Gara sprint:
1. Luiz Razia (Arden)
2. Jérôme d’Ambrosio (Dams)
3. Davide Rigon (Trident)
4. Sakon Yamamoto (ART)
5. Kamui Kobayashi (Dams)
6. Diego Nunes (Piquet GP)
7. Giedo van der Garde (iSport)
8. Marco Bonanomi (Meritus)
9. Sergio Perez (Campos)
10. Giacomo Ricci (DPR)
11. Vitaly Petrov (Campos)
12. Javier Villa (Super Nova)
13. Alvaro Parente (Meritus)
14. James Jakes (Super Nova)
15. Fabrizio Crestani (Ocean)
16. Edoardo Mortara (Arden)
17. Hamad Al Fardan (iSport)
18. Kevin Nai Chia Chen (Fisichella)
19. Michael Dalle Stelle (Durango)
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image