IRC – Meeke vince in Portogallo

0

kris-meeke-winner-

In uno dei panorami più belli del mondo, ha preso parte il 4° appuntamento dell’Intercontinetal Rally challange. Il Sata Rally Açores del Portogallo ha dato scena ad una splendida gara, con un Kris Meeke demoniaco che non ha risparmiato nulla ai suoi avversari. Un rally pieno di insidie e con molti cambi di fondo, che hanno messo a dura prova gli equipaggi. Le Peugeot si rivelano sempre le migliori, mentre un altro boccone amaro per l’Abarth che vede il ritiro di Basso e Alen fuori zona punti. Il duello iniziale per la 1° posizione è durate solo tre tappe, tra il britannico Kris e il finlandese hanninen, poi una toccata costringe lo scandinavo a lasciare la gara.

L’inglese cosi amministra tra una tappa e l’altra il suo vantaggio, fino all’ultima giornata, in cui da il meglio di se, lasciando tutti e aggiudicandosi la vittoria, per portarsi cosi alla provvisoria leadership del campionato con 20 punti.

Da non sottovalutare la gara di Anton Alen che nonostante lo scarso risultato, per motivi di inesperienza, riesce in alcuni exploit, tenendo nella prima giornata, il belga Loix, dietro di lui. La casa dello scorpione ancora non c’è.

Nicolas Vouilloz anche qui fa un’ottima gara, aggiudicandosi la medaglia d’argento.

Ottima prestazione per Yan Kopecky che porta la Skoda al 3° posto, il gradino più basso del podio è tutto ceco, con una Skoda che non si era mai vista cosi affidabile e competitiva, anche se ancora deve lavorare molto.

Ecco la classifica generale:

1 Kris Meeke (GB) 20

2 Freddy Loix (B) 18

3 Nicolas Vouilloz (F) 14

4 Jan Kopecky (CZ) 13

5 Giandomenico Basso (I) 10

6 Sebastien Ogier (F) 10

7 Carl Tundo (EAK) 10

8 Alistair Cavenagh (GB) 8

9 Lee Rose (EAK) 6

10 Stephane Sarrazin (F) 6

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image