Indycar – Ufficiale Servia con Rahal Letterman

0

ccws-fri-servia-630

Il Rahal Letterman Racing ha confermato l’ingaggio del pilota spagnolo Oriol Servia per la 500 Miglia di Indianapolis. Il team, che ha vinto la gara nel 2004 con Buddy Rice, non è stato in grado di mettere insieme un programma completo per la stagione IndyCar Series, ma è sempre stato deciso a tornare almeno per Indianapolis, anche se non ha potuto partecipare al  primo fine settimana di qualifiche.

Bobby Rahal è fiducioso che grazie all’apporto di Servia saranno competitivi, nonostante la partenza ritardata. “Abbiamo lavorato sodo tutto l’anno al fine di mettere insieme il programma per la 500 Miglia di Indianapolis, e adesso siamo convinti di avere un pacchetto che ci consentirà di avere delle buone performance“, ha detto Rahal. “L’esperienza della squadra, combinata col talento di un veterano come Oriol, è tutto ciò di cui abbiamo bisogno per essere competitivi per tutto l’evento.”

Anche Servia ha iniziato questa stagione senza un volante, dopo aver perso il suo posto al KV Racing Technology, quando la squadra ha ridotto il suo parco vetture ad una sola auto. “A volte essere ostinato non è una cattiva cosa“, ha detto lo spagnolo, che è stato il migliore in classifica tra i piloti provenienti dalla ChampCar. “Ho avuto una grande stagione lo scorso anno, mi sento al top. Anche se la stagione è iniziata senza un volante per me sapevo che se fossi stato abbastanza paziente sarebbe accaduto qualcosa di buono. Sono davvero entusiasta di questa occasione che mi è stata data di partecipare alla corsa più importante del mondo con una delle migliori squadre della storia di questa corsa. Ho corso molti anni contro il team Rahal Letterman e il fatto di farne parte adesso mi rende molto fiero.”

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image