F3 Euro Series- Hockenheim, qualifiche: Bird vola sul bagnato

0

23252birdcar09-2

Ancora pista bagnata per la prima uscita ufficiale della Euro Series, con temperature bassissime a fare da ingrediente ad una sfida quanto mai aperta. I risultati delle ultime libere non mentono e portano alla prima pole stagionale un agguerrito Sam Bird, che punta dritto il muso affilato di denti della sua vettura quasi a voler azzannare la pista e farsi in sul boccone tutti gli avversari. Il pilota inglese strappa letteralmente la pole a Stefano Coletti che fino alla fine aveva dettato il ritmo, ma la vettura a dente di squalo del team Mucke lascia il segno.

Coletti si mantiene su ottimi tempi e sigla un 1’33″701 subito seguito da un  Mika Maki quanto mai desideroso di imporre il proprio ritmo e mostrare la sua consistenza. È lui insieme a Bird che in questo campionato deve porre le premesse per la futura carriera e puntare dritto alla vittoria.

Ottimi comunque anche i rookie, con Merhi che affianca Maki in griglia e  precede Bianchi e con Shaaban che disputa un’ottima prova piazzandosi davanti a Mustonen al debutto con Motopark; si riforma in quarta fila il temibile duo finlandese Mustonen-Bottas.

Non buona la giornata invece per l’italiano Caldarelli che è costretto a partire ultimo per problemi alla vettura. Anche il duo Carlin parte indietro a causa di una penalizzazione per errore di scambio treni di gomme da parte del box.

 

E.M.

Così la griglia di gara1

 
1. fila
Sam Bird (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’33″657
Stefano Coletti (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’33″701
2. fila
Mika Maki (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’33″882
Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Manor – 1’34″226
3. fila
Jules Bianchi (Dallara-Mercedes) – ART – 1’34″297
Basil Shaaban (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’34″312
4. fila
Atte Mustonen (Dallara-Mercedes) – Motopark – 1’34″341
Valtteri Bottas (Dallara-Mercedes) – ART – 1’34″433
5. fila
Jean Karl Vernay (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’34″477
Christian Vietoris (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’34″499
6. fila
Henki Waldschmidt (Dallara-Mercedes) – SG – 1’34″559
Marco Wittmann (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’34″836
7. fila
Esteban Gutierrez (Dallara-Mercedes) – ART – 1’34″838
Brendon Hartley (Dallara-Volkswagen) – Carlin – 1’34″841
8. fila
Alexander Sims (Dallara-Mercedes) – Mucke – 1’34″866
Tiago Geronimi (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1’34″908
9. fila
Robert Wickens (Dallara-Volkswagen) – Kolles/Heinz – 1’34″925
Matteo Chinosi (Dallara-Mercedes) – Prema – 1’35″029
10. fila
Christopher Zanella (Dallara-Mercedes) – Motopark – 1’35″067
Jake Rosenzweig (Dallara-Volkswagen) – Carlin – 1’35″137
11. fila
Pedro Ferreira (Dallara-Mercedes) – Manor – 1’35″299
Kevin Mirocha (Dallara-Mercedes) – HBR – 1’35″320
12. fila
Cesar Ramos (Dallara-Mercedes) – Manor – 1’35″407
Adrien Tambay (Dallara-Mercedes) – ART – 1’35″450
13. fila w
Alexandre Marsoin (Dallara-Mercedes) – SG – 1’35″809
Carlo Van Dam (Dallara-Volkswagen) – Kolles/Heinz – 1’35″834
14. fila
Johnny Cecotto (Dallara-Mercedes) – HBR – 1’35″858
Andrea Caldarelli (Dallara-Mercedes) – SG – 1’36″104

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image