F2 – GP Comunità Valenciana – Gara 2 – Wickens vince ancora, Bortolotti ottimo 2°

0

deh0931my138

Ha praticamente preso tutto quello che poteva prendere, Robert Wickens, a cominciare da entrambe le pole, trasformate entrambe in vittorie, per non parlare dei giri veloci degnati durante il suo passo martellante, anche se ad onor del merito il giro più veloce in assoluto se l’è preso Vasiliauskas in gara 2.

Il canadese con i colori della Red Bull partiva bene dalla pole, mentre al suo fianco Andy Soucek perde posizioni in una partenza non ottimale. Subito il nostro Bortolotti ne approfitta e si piazza dietro a Wickens con fare minaccioso. De Marco partito quarto scivola in quinta posizione, superato da Eng. Wickens comincia a fare l’andatura e a seminare il gruppo, ad esclusione di Bortolotti che non lo molla.

La prima uscita da registrare è della svizzera Natacha Gachnang. La cugina del pilota della Toro Rosso, Buemi, ha stretto a sandwich Brundle e si è insabbiata mentre l’inglese figlio d’arte parcheggiava la sua auto ai box. 

Giro dopo giro Wickens incrementa il ritmo e Bortolotti comincia ad amministrare, dietro seguono Eng, Soucek, De Marco, Aleshin, Piscopo e Iaconelli. A circa metà gara qualche goccia di pioggia fa temere una sospensione, o un cambio gomme, peraltro già previsto in gara 1, spostato a gara 2, ma mai effettuato. Sul finale la pioggia si fà leggermente più intensa, ma non impensierisce Wickens che va a vincere la seconda gara delle rinata Formula 2, davanti a Bortolotti ed Eng.

Interessante notare come la seconda gara ha sorriso all’Italia, con tre piloti a punti. Bortolotti terminando secondo ha raccolto 8 punti, che sommati ai 3 di gara 1 lo portano in seconda posizione in campionato. Piscopo raccoglie due punti dopo la poco fortunata gara del sabato, mentre De Marco ha raccolto 4 punti con il 5° posto di gara 2. Ventiduesimo ed ultimo classificato Gandolfi, mai in gara durante il week end valenciano.

Valencia, gara 2

1 – Robert Wickens – 17 giri 25’22″024
2 – Mirko Bortolotti – 5″911
3 – Philipp Eng – 7″881
4 – Andy Soucek – 8″615
5 – Nicola De Marco – 9″780
6 – Mikhail Aleshin – 11″707
7 – Edoardo Piscopo – 13″601
8 – Carlos Iaconelli – 16″616
9 – Tobias Hegewald – 18″826
10 – Julien Jousse – 21″577
11 – German Sanchez – 22″968
12 – Henry Surtees – 23″520
13 – Sebastian Hohenthal – 27″911
14 – Jason Moore – 30″365
15 – Henri Karjalainen – 31″059
16 – Armaan Ebrahim – 31″966
17 – Milos Pavlovic – 32″704
18 – Tom Gladdis – 36″317
19 – Jack Clarke – 38″336
20 – Kazimieras Vasiliauskas – 38″656
21 – Jens Hoing – 46″489
22 – Pietro Gandolfi – 1’01″306
23 – Alex Brundle – 1 giro

Ritirati
0 giri – Joylon Palmer
0 giri – Natacha Gachnang

Il campionato
1.Wickens 20; 2.Bortolotti 11; 3.Iaconelli 9; 4.Aleshin 8; 5.Vasiliauskas, Eng 6; 7.Soucek 5; 8.Jousse, De Marco 4; 9.Surtees, Piscopo 2

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image