F1- Button si crede il migliore

2

MOTOR-RACING-PRIX/

Ebbene sì, anche Jenson Button è caduto nella trappola degli auto-elogi che spesso accompagnano atleti e non solo, che vengono da una serie di risultati positivi.

Forte dei trionfi di Australia, Malesia, Bahrain, Spagna, Monaco e Turchia, alla domanda di Piers Morgan, giornalista di Sportsmail su chi fosse per lui il più grande pilota della storia della F1, tra il serio e il faceto, il bel Jenson ha risposto,” Io, sono il migliore!”.

Immancabile, nel corso dell’intervista, qualche riferimento al suo connazionale Hamilton e alla sua vittoria del mondiale della scorsa stagione,”Non mi interessa chi vince se non vinco io. Sono geloso di chiunque vinca, ma la sua vittoria è stata grande per lo sport e un bene per me, visto che mi ha dato la possibilità di stare concentrato, senza molta attenzione attorno e di prepararmi una vettura al top. Non mi dovevo neppure preoccupare della gente che scriveva spazzatura sul mio conto perchè tutti  si occupavano di Lewis”.

Sul fatto di essere riuscito a doppiarlo per ben tre volte quest’anno, ha dichiarato, “So che è piaciuta a tutti questa cosa! Anche la BBC ha fatto questa domanda a Lewis, ma lui non ha risposto”,  e sempre a proposito di Hamilton ha concluso,” Si trova in una situazione difficile in questo momento, com’è capitato a me tante volte nel passato, è dura per lui, ma vedremo davvero di che pasta è fatto e credo che scopriremo che è forte mentalmente e molto veloce e alla fine ne uscirà bene” .

Insomma, qualche  sassolino dalla scarpa levato per Button, con la speranza che la dichiarazione ad effetto sia stata solo una battuta e non si sia invece già montato la testa. 

                                                                                                      

 

Condividi in

Autore

2 commenti

  1. Conoscendo il tipo, cioè “guascone”, credo proprio che abbia voluto gabbare i giornalisti. Ora che tutti ne parlano se la sta “ridendo sotto i baffi”. 😀

  2. Gonzarodriguez il

    JB è il più forte di tutti? Sono d’accordo se ci riferiamo al whisky. Per dire lo stesso di un pilota bisognerebbe risolvere un’equazione lunga quanto il vecchio Nurburgring. Comunque è un ottimo pilota.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image