NASCAR – Quarta vittoria stagionale per Mark Martin

0

5

Mark Martin conquista la quarta vittoria stagionale trionfando alla LifeLock.com 400 disputata sabato sera sul Chicagoland Speedway. Il 50enne pilota dell’Hendrick Motorsport ha dominato la corsa, rimanendo in testa per 195 dei 267 giri, ma si è comunque dovuto sudare la vittoria fino all’ultimo. Gli ultimi 40 giri, dopo la ripartenza in seguito alla caution provocata da un contatto tra Dale Earnhardt jr e Paul Menard, che ha coinvolto anche Jeff Burton e Scott Speed, sono stati caratterizzati da un grande duello tra Martin, Jeff Gordon (poi secondo), Kasey Kahne (terzo alla fine), Tony Stewart (quarto) e Denny Hamlin (quinto). E’ stato molto divertente“, ha detto. “I ragazzi hanno fatto un grande lavoro e meritavano di vincere. Avevamo lavorato molto bene durante le prove libere. Sapevamo che potevamo andare incontro a qualcosa di bello. Ma sappiamo tutti che non è detto che la migliore auto alla fine vinca. Il nuovo sistema di restart (in doppia fila) ci poteva mettere in difficoltà, ma alla fine siamo riusciti a farcela.”

Il finale di gara è stato molto spezzettato. Dopo la caution al giro 227 ci sono state altre due bandiere gialle negli ultimi 40 giri. Al giro 246 David Reutimann ha toccato il muro dopo un lieve contatto con Juan Pablo Montoya (poi decimo alla fine). Con le conseguenti bandiere gialle tutti i piloti sono andati ai box per l’ultimo pit, con Gordon che si è ritrovato in testa. Al giro 261 l’ultima caution di giornata, causata dal motore di Kyle Busch (autore di una ennesima prova deludente) che perdeva olio. Alla ripartenza Martin è riuscito a scavalcare Gordon, suo compagno di squadra. “All’ultimo restart Mark è partito molto rapidamente. Ho cercato di reagire ma le mie gomme hanno slittato troppo. E’ stato ancora un grande finale, un grande 1-2 per Hendrick“, ha detto Gordon. Rick Hendrick ha così potuto festeggiare degnamente il suo sessantesimo compleanno, che cade proprio domenica.

Con questa vittoria Martin sale in undicesima posizione in campionato, rientrando nella Chase. Essendo questa la sua quarta vittoria stagionale, ed essendo il pilota con il maggior numero di vittorie nel 2009, è quindi il leader virtuale della classifica (visto che nella Chase tutti i piloti partiranno da 5000 punti, più 10 punti per ogni vittoria ottenuta). Ad uscire al momento dalla Chase è così Greg Biffle, soltanto trentunesimo a Chicagoland.

Classifica finale:

Pos. Driver Make
1. Mark Martin Chevrolet
2. Jeff Gordon Chevrolet
3. Kasey Kahne Dodge
4. Tony Stewart Chevrolet
5. Denny Hamlin Toyota
6. Ryan Newman Chevrolet
7. Brian Vickers Toyota
8. Jimmie Johnson Chevrolet
9. Clint Bowyer Chevrolet
10. Juan Montoya Chevrolet

Classifica del campionato:

Pos. +/- Driver Points Behind
1. — Tony Stewart 2884 Leader
2. — Jeff Gordon 2709 -175
3. — Jimmie Johnson 2672 -212
4. — Kurt Busch 2526 -358
5. +1 Denny Hamlin 2457 -427
6. -1 Carl Edwards 2438 -446
7. — Ryan Newman 2385 -499
8. +4 Kasey Kahne 2336 -548
9. +2 Juan Montoya 2321 -563
10. -2 Kyle Busch 2298 -586
11. +2 Mark Martin 2296 -588
12. -2 Matt Kenseth 2295 -589

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image