Gt Fia: anche Villeneuve alla 24 ore di Spa

0

           mosler

Questo fine settimana si svolgerà la famosa 24 ore di Spa in Belgio e le novità non mancano a partire da un nome che non può passare inosservato: Jacques Villeneuve. Il pilota canadese, che in questi giorni sta facendo parlare molto di sè riguardo un contratto dato per certo per correre in F1, sarà al via della 24 ore belga a bordo di una Mosler MT900R (in foto) del team Gravity che lo ha ingaggiato per correre in equipaggio con Ho Pin Tung-De Sordi e Radermeker nella classe Gt3. Sembrerebbe comunque essere un ingaggio per la sola corsa belga visto che Jacques già si alterna con la Stock Car brasiliana e i Pick Up della Nascar americana, in più ci sono gli impegni per le trattative finalizzate a trovare un sedile in Formula 1. Altra novità da parte del team Vitaphone che metterà in pista una terza Maserati Mc12 per Pierguidi-Lemeret-Vosse e Rosenbland che aiuteranno i due equipaggi di punta del team tedesco formati da Bartels-Bertolini-Sarrazin-Negrao e Van De Poele-Lamy-Ramos-A. Muller. Brutte notizie invece per i team KplusK (Saleen s7) vincitori della prima gara stagionale con Wendlinger-Sharp e Alphand (Corvette C6r) di Biagi-Maassen: entrambe le squadre hanno problemi di budget e hanno preferito dare forfait per concentrarsi sulle ultime 4 corse stagionali. In Gt2 nessuna novità rilevante con le Ferrari F430 dei team BMS e AF Corse che puntano alla vittoria di classe contro una flotta numerosa di Porsche 997 Gt3 RSR, in Gt3 17 iscritti tra cui un’ Audi R8 del Phoenix e due Bmw Alpina dello Sport Garage, oltre alle solite Porsche 996 Gt3, Ferrari F430, Aston Martin DBRS9, la Mosler del team Gravity, e una Ford GT.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image