ALMS – In arrivo novità regolamentari

0

lucchini20lmp2_01

Novità regolamentari in arrivo per l’American Le Mans Series, riguardanti principalmente la classe dei prototipi leggeri LM P2. L’IMSA, che ricordiamo essere l’ente che coaudiuva l’ACO nella direzione della categorie endurance statunitensi, ha deliberato che, a partire dalla prossima gara, le vetture LM P2 peseranno 25 kg di meno, passando da 850 kg a 825 kg di massa minima in condizioni di gara.

Questa riduzione del peso complessivo, unita ad una flangiatura di diametro maggiore ai condotti di alimentazione dei motori da 2 litri sovralimentati, potrà far avvicinare le prestazioni dei prototipi leggeri a quelle delle vetture LM P1, perlomeno nei tracciati medio-lenti e cittadini del campionato ALMS, ove conta meno la potenza assoluta rispetto all’agilità nei cambi di direzione.

Per tutte le categorie endurance invece, l’IMSA ha deciso che alla gara di Mid Ohio le vetture potranno utilizzare al massimo 20 pneumatici slick punzonati durante l’intero week end in pista, al fine di ridurre le ingenti spese destinate alla gestione delle gomme.

                 C.J.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image