F1- La FOTA cerca di salvare la BMW

0

bmw5-500x333

La FOTA ha dichiarato che farà di tutto per aiutare la Bmw a rimanere in F1, nonostante l’annuncio dell’abbandono della categoria, fatto dai vertici della scuderia questa mattina.

L’Associazione dei team, che si era già impegnata lo scorso anno, quando a causa della crisi economica mondiale, la Honda aveva deciso di abbandonare, venendo infine salvata da Ross Brawn che ne  prese il controllo, ha subito fatto seguire alla decisione della squadra tedesca un comunicato, “Riguardo l’annuncio fatto oggi dalla BMW, i team della FOTA si sono immediatamente consultati e si sono detti pronti ad assicurare tutto il sostegno necessario per il team che ha base in Svizzera e la cui presenza come membro dell’Associazione è stata confermata per permettergli di continuare il suo coinvolgimento nel mondo della F1”; in caso non ci fossero possibilità di far rientrare la BMW, i team hanno avanzato alcune proposte, “E’ bene osservare che si è già lavorato molto all’interno della FOTA per aumentare il coinvolgimento dei tifosi e  lo spettacolo. Tra le novità potrebbe esserci anche l’introduzione di una terza macchina in griglia”. Il comunicato si chiude con uno sguardo sul domani della top class,” La FOTA cercherà di confrontarsi con i maggiori azionisti del gruppo per definire le proposte per il futuro di questo sport.  I team della FOTA si augurano soltanto di avere la necessaria  stabilità all’interno della F1 per focalizzarsi sulle priorità fondamentali per il futuro”.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image