WSR – Portimao, gara 1 – Lancaster vince, Baguette secondo

0

MOTORSPORT/WSR MANS 2009

Le particolari condizioni climatiche della regione dell’Algarve, con temperature molto alte e forte vento, hanno costretto gli organizzatori a ridurre la gara da 44 minuti a 35 minuti, più il giro di chiusura. Questo anche a causa delle evidenti rotture e surriscaldamenti dei propulsori registrati nelle libere. Non sono certo mancati i colpi di scena in una gara entusiasmante e combattuta sino all’ultimo giro.

Allo spegnimento dei semafori, Lancaster che scattava dalla pole chiude bene Van der Drift, che alla staccata della prima curva viene tamponato dal compagno di squadra Clos. Ne approfitta Moureau che si piazza dietro all’ inglese del team Comtec. Al secondo giro deve entrare in pista la safety car per il contatto tra Ricciardo e Leal, con l’australiano costretto al ritiro. Dietro la safety car, Lancaster scalpita con Baguette alle spalle, dietro Moureau, Pic, Alguersuari, Di Sabatino, Molina, Barba, Turvey, Move.

Dopo due giri con la safety car, la gara riprende con Baguette che inizia la lunga serie di attacchi su Lancaster per prendere il comando della gara, ma l’inglese si difende bene e non concede niente all’avversario. Duello tra Turvey e Barba, con l’inglese che passa lo spagnolo della Draco. Barba però dopo poche curve si riprende la posizione, e Turvey perde anche un altra posizione a favore di Move. Molina, in lotta con Salaquarda, perde il controllo della vettura in staccata, e nella foga di ripartire, perde tempo pasticciando con il controllo di trazione, finendo in quattordicesima posizione.

Pic si fa sotto a Moureau per la terza posizione, e lo supera dopo il rettifilo d’arrivo. Dopo poche curve Moureau risponde all’attacco, portandosi dietro Alguersuari come un elastico che li supera entrambi. Al quindicesimo giro, alla staccata della curva 5, Move si rende responsabile di una manovra che gli costerà la squalifica con bandiera nera da parte dei commissari. Move, infatti arriva lungo alla staccata della curva 5 speronando Di Sabatino davanti a lui. Turvey si trova coinvolto nella mischia e viene a sua volta tamponato. Con il nuovo ingresso della safety car, Di Sabatino riesce a ripartire.

Barba entra in crisi con le gomme, con diversi bloccaggi, e non riuscendo più a difendersi dai rivali che l’attaccano. Finirà penultimo a causa di un uscita di pista dovuta ad un contatto avuto con Fauzy.

Teriman la gara con la vittoria di Lancaster, il secondo prezioso posto di Baguette che “vola” a 104 punti in campionato contro i 76 di Wlker. Terzo l’ormai pilota di F1 Alguersuari. Entra nella top ten il team Prema, con Salaquarda classificato decimo, mentre il buon Federico Leo termina in 13° posizione. Davvero un ottimo lavoro quello dell’italiano, che piano piano sta maturando esperienza, e in questa prima gara si è messo alle spalle il suo forte compagno di squadra Martinez, e Valerio, vincitore a Silverstone in GP2.

Portimao, gara 1

1 – Jon Lancaster – Comtec – 21 giri
2 – Bertrand Baguette – Draco – 0″568
3 – Jaime Alguersuari – Carlin – 1″110
4 – Charles Pic – Tech 1 – 1’444
5 – Guillaume Moreau – SG – 2″142
6 – James Walker – P1 – 4″606
7 – Miguel Molina – Ultimate – 5″240
8 – Fairuz Fauzy – Fortec – 6″686
9 – Sten Pentus – Fortec – 7″710
10 – Filip Salaquarda – Prema – 10″832
11 – Greg Mansell – Ultimate – 10″990
12 – Anton Nebilitskiy – SG – 12″622
13 – Federico Leo – Pons – 13″464
14 – Pasquale Di Sabatino – RC – 13″850
15 – Marcos Martinez – Pons – 16″010
16 – Alvaro Barba – Draco – 19″530
17 – Alberto Valerio – Comtec – 41″638

Ritirati
18° giro – Michael Herck
17° giro – Daniil Move
15° giro – Oliver Turvey
14° giro – Dani Clos
1° giro – Daniel Ricciardo
0 giri – Chris Van der Drift

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image