F2 – Donington, gara 1 – Soucek vince con uno scatto bruciante

0

deh0916au50

Per Andy Soucek è stata una gara da incorniciare la prima del week end di Donington, soprattutto se si considera che in gara 2 partirà più indietro e dovrà faticare non poco. Partito dalla seconda fila, allo start lo spagnolo si è infilato tra i due della prima fila, Hegewald e Aleshin, e li ha superati senza problemi.

Allo spegnersi dei semafori, Soucek balza al comando, mentre dietro gli altri partono senza grossi problemi. Piscopo, sesto guadagna subito una posizione, a causa di Jousse che scivola indietro. Soucek comincia subito a fare l’andatura, e ad accumulare un vantaggio su Aleshin che ha superato Hegewald. Subito fuori De Marco che in una staccata perde il controllo della vettura urtando anche Hoing.

Cominciano i colpi di scena che hanno caratterizzato la corsa con Gandolfi che compie un paio di testacoda prima di ritirarsi. Moore, il più giovane del gruppo, dopo aver forato la posteriore destra in un contatto, esce di strada all’ultima curva prima del traguardo, dimenticandosi di avere solo tre ruote a disposizione. Cominciano i problemi per Wickens, sesto, che comincia a rallentare. Il canadese sarà costretto al ritiro come anche Pavlovic, tradito dal propulsore mentre era terzo davanti a Hegewald.

Con Soucek a dieci secondi di vantaggio, Aleshin amministra il secondo posto, mentre dietro Hegewald mal digerisce la terza piazza dopo aver ottenuto la pole. Piscopo partito sesto porta a casa un quarto posto ed i relativi 5 punti che lo fanno salire di un gradino in campionato. Bortolotti invece terminerà decimo senza guadagnare punti.

Soucek vola quindi a quota 56 punti, secondo posto per Wickens (39 pt.) nonostante non abbia raccolto punti in questa gara, terzo Hegewald (31 pt.), mentre Bortolotti scende al settimo posto con i suoi 25 punti.

Donington, gara 1

1 – Andy Soucek – 25 giri
2 – Mikhail Aleshin – 9.799
3 – Tobias Hegewald – 11.976
4 – Edoardo Piscopo – 12.848
5 – Philipp Eng – 14.056
6 – Sebastian Hohenthal – 15.760
7 – Julien Jousse – 16.289
8 – Armaan Ebrahim – 29.596
9 – Jack Clarke – 39.739
10 – Mirko Bortolotti – 41.514
11 – Jason Moore – 51.357
12 – German Sanchez – 55.939
13 – Natacha Gachnang – 1:00.663
14 – Alex Brundle – 1:26.951
15 – Henri Karjalainen – 1 giro
16 – Jolyon Palmer – 1 giro
17 – Tom Gladdis – 2 giri

Ritirati
2° giro – Nicola De Marco
2° giro – Jens Hoing
15° giro – Robert Wickens
16° giro – Pietro Gandolfi
18° giro – Carlos Iaconelli
22° giro – Milos Pavlovic

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image