F2 – Donington, gara 2 – Jousse scappa, Bortolotti frena Soucek

0

deh0916au267

La seconda gara del week end di Donington ha vissuto il suo apice quando Soucek e Bortolotti sono entrati in battaglia per la terza posizione occupata in quel momento dall’italiano. Soucek, partito sesto, si è sbarazzato facilmente degli avversari, ma giunto alle spalle di Mirko non è riuscito ad agguantare il podio. Il trentino della Red Bull gli ha chiuso magistralmente ogni buco.

Al via scatta Jousse dalla pole e guadagna metri preziosi. Hohenthal, secondo, perde qualche posizione, mentre scatta bene Vasiliauskas dalla quarta posizione e alla prima curva si gioca la seconda posizione con Bortolotti che però non riesce a tenere il lituano nonostante avesse la curva a proprio favore. Al primo giro la classifica vede così Jousse condurre, seguito da Vasiliauskas, che perderà presto il ritmo del francese, Bortolotti, Hohenthal, Piscopo.

Al termine del primo giro alla “esse” Fogarty entrano in contatto De Marco, Hoing e Ebrahim. Entra la safety car per rimuovere le vetture. Al rientro della safety car, Bortolotti si fa molto aggressivo nei confronti di Vasiliauskas secondo, ma non riesce a portare un attacco. Pochi giri dopo Bortolotti attua un ritmo più conservativo per averne anche per la parte finale di gara, scelta che si rivelerà azzeccatissima.

Alla curva Craner esce di pista Brundle per un contatto con Wickens, che rompe una sospensione. L’inglese sbatte forte contro le barriere nonostante le ampie vie di fuga di Donington, am se la cava senza problemi. Dietro ai primissimi, Soucek comincia a rimontare e sempre alla curva Craner compie un sorpasso all’esterno su Hohenthal da manuale, dopo che da un paio di curve lo stava braccando. La manovra ha regalato anche qualche brivido con Hohenthal che cercando disperatamente di difendersi intraversava la monoposto sopra il cordolo scivolando pericolosamente verso la fiancata di Soucek a velocità elevata.

Bortolotti ha visto Soucek avvicinarsi sempre di più, ed ha percorso gli ultimi otto giri con lo spagnolo che tentva di infilarsi in ogni pertugio, che Bortolotti prontamente chiudeva. Alla Fogarty Soucek ha portato l’attacco più concreto a Bortolotti, ma dopo averlo affiancato all’esterno nella curva iniziale, per evitare di finirgli addosso nel cambio di direzione si è buttato sull’erba. Soucek ha dovuto cedere la posizione a Bortolotti e non lo ha più impensierito pensando al campionato.

Grande prova quindi di Mirko Bortolotti, che accorgendosi di non avere una macchina brillantissima, correva in difensiva tenendosi dietro un osso duro come Soucek, ex pilota di GP2. Week end nero per De Marco, ancora una volta fuori al primo giro dopo gara 1. Piscopo dopo essere partito quinto è scivolato indietro e a metà gara ha dovuto ritirarsi. Quindicesima posizione per Gandolfi.

La classifica di campionato vede ora Soucek in testa a quota 61 punti, contro i 39 di Wickens che non ha raccolto un solo punto a Donington, terzo Jousse a 37. Bortolotti sale a quota 31, mentre Piscopo ridiscende in decima posizione non raccogliendo punti nella seconda gara.

Donington, gara 2

1 – Julien Jousse – 25 giri 38:28.770
2 – Kazimieras Vasiliauskas – 15.116
3 – Mirko Bortolotti – 17.858
4 – Andy Soucek – 18.318
5 – Sebastian Hohenthal – 19.315
6 – Tobias Hegewald – 19.948
7 – Mikhail Aleshin – 20.383
8 – Milos Pavlovic – 21.440
9 – Carlos Iaconelli – 23.886
10 – Philipp Eng – 24.301
11 – German Sanchez – 32.270
12 – Jolyon Palmer – 33.004
13 – Henri Karjalainen – 33.729
14 – Jack Clarke – 37.285
15 – Pietro Gandolfi – 1:04.475

Ritirati
20° giro – Natacha Gachnang
13° giro – Edoardo Piscopo
6° giro – Alex Brundle
6° giro – Robert Wickens
2° giro – Jason Moore
2° giro – Tom Gladdis
1° giro – Armaan Ebrahim
1° giro – Nicola De Marco
1° giro – Jens Hoing

Il campionato
1. Soucek 61;

2. Wickens 39;
3. Jousse 37;
4. Hegewald 34;
5. Aleshin 33;
6. Bortolotti 31;
7. Eng 31;
8. Vasiliauskas 21;
9. Pavlovic 20;
10. Piscopo 18
 
Marco Borgo
Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image