F1- Via libera alla Renault

0

 

ac8154336e42d111c4899c4a11446d262

 

La Renault prenderà regolarmente il via nel Gp d’Europa a Valencia di domenica prossima. Così ha deciso oggi pomeriggio la Corte d’Appello di Parigi, dopo il ricorso avanzato dalla scuderia francese che si era vista negare la possibilità di correre nel gp successivo a quello d’Ungheria, a causa del distaccamento di una gomma dalla vettura di Alonso durante la corsa e di cui i meccanici del pit stop erano stati dichiarati responsabili dai commissari.

La decisione resa nota da un comunicato della FIA, in cui si dice anche che la squalifica verrà sostituita da una multa di 50 mila dollari e un richiamo formale, permetterà così ad Alonso di correre nella gara di casa e a Romain Grosjean di esordire sulla Renault andando a rimpiazzare il licenziato Piquet. 

Nel tardo pomeriggio è giunta anche la risposta della Renault, che soddisfatta della soluzione trovata, in una nota ha scritto,” Il team di F1 ING Renault accoglie la decisone della Corte Internazionale della FIA di sollevare il team dalla sospensione dal Gp d’Europa. Nonostante ciò la squadra riconosce di aver infranto le regole sportive per l’incidente in pit lane nel Gp d’Ungheria, che ha compromesso la sicurezza. Il team quindi, ritiene che la decisione della FIA  di infliggere una reprimenda e una multa di 50 mila dollari, sia giusta ed equilibrata. Il team di F1 ING Renault ora si concentrerà sulla preparazione per la gara di questo weekend a Valencia”.  

 

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image