F3 Italia – La classifica a due round dal termine

0

 

9730_1228715122218_1359284516_1704591_542844_n

Con anche l’appuntamento di Imola alle spalle, il gruppone della F3 tricolore si appresta a disputare le restanti due tappe di Vallelunga e Monza, composte ciascuna come sempre di due gare.  Dopo le due gare in riva al Santerno, il vantaggio di Zampieri si è ridotto. Il pilota del BVM ha ottenuto la sua miglior prestazione in gara due, giungendo quarto, e portando il suo punteggio a 127 punti.

Ritorna nella seconda posizione Marco Zipoli. “SuperZippo” aveva perso la seconda posizione dopo che in gara 1 Campos aveva terminato secondo, mentre lui lottava per la sesta posizione, che in gara due valeva la pole. In gara due infatti il genovese ha condotto la gara dal primo all’ultimo giro, nonostante i ripetuti attacchi di Sanchez, e ha fatto bottino pieno aggiudicandosi il giro veloce. 119 punti quindi per Marco Zipoli.

Daniel Campos Hull dopo il secondo posto di gara 1, ha raccolto solo un sesto posto in gara 2, che non gli ha permesso di difendere la seconda posizione di campionato. Per lui 114 punti. Stesso punteggio per il messicano Sanchez, che nonostante non abbia vinto gara due, a Imola ha vissuto il week end perfetto. In gara 2 la vittoria è maturata dalla partenza in seconda posizione, mentre in gara 1 poteva cogliere la seconda vittoria a Imola partendo dalla sesta posizione. Zipoli però non era d’accordo. Da tenere d’occhio nel finale di stagione la Mygale del messicano, che potrebbe ancora fare il “colpaccio”, vincere il campionato al debutto nella serie.

Quinto posto per Sergio Campana. Il modenese ha totalizzato fin qui 102 punti, ma a Imola, come a Varano, non ne andava una per il verso giusto. Quinto posto in gara 1, e sedicesimo posto in gara 2, complice la foratura della posteriore destra.

Il discorso campionato si restringe a questi piloti. Troppo grande il distacco dagli altri per i piloti che seguono per essere matematicamente inclusi nella battaglia. A Valleunga come a Monza assisteremo alla battaglia per il campionato, con ben cinque piloti in piena corsa per il titolo. Se questo doveva essere l’anno della rinascita della F3 Italiana, pare ci stia riuscendo. Ricordiamo che i primi tre classificati dopo Monza saranno attesi a Maranello per il test premio sulla Ferrari F60. E chissà che il tempone fatto siglare da Bortolotti non abbia già le ore contate…

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image