F1- Hamilton visita i senzatetto

0

lewis_hamilton_2

In apertura del weekend monzese, Lewis Hamilton si è dedicato ai più bisognosi. Il campione del mondo in carica di F1, è infatti andato a salutare i senzatetto che all’Arena Civica di Milano, dal 6 al 13 settembre,  si stanno scontrando nella Homeless World Cup, un torneo di calcio che vede protagoniste ben 48 nazioni.

Alle ore 11, Hamilton, dopo la conferenza stampa, che ha inaugurato la sua partecipazione all’evento, è sceso nell’Arena, ha concesso qualche autografo ai tifosi, che però non hanno avuto molta possibilità di avvicinare il loro beniamino, visto l’assedio dei giornalisti, che l’hanno seguito in ogni suo spostamento e delle guardie del corpo che non lo hanno mai abbandonato e infine si è schierato in campo con i giocatori di Inghilterra e Portogallo per le foto di rito e per tirare il calcio d’inizio.

Accolto da un grande calore, il pilota ha così commentato la sua visita, “L’aver incontrato i giocatori è stata una grande esperienza ed è incoraggiante vedere come la forza dello sport sia un elemento in grado di cambiare in meglio la vita delle persone. Spero che vinca una delle squadre del mio Paese, forse si riuscirà persino a mettere a segno una doppia vittoria in questo weekend”.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image