Gp2 Main Series – GP Monza Prove Libere: Rodriguez il più veloce

0

Rodriguez

Roldan Rodriguez è stato il più veloce nella sessione di prove libere del gran premio di Monza.

Lo spagnolo con un ottimo tempo di 1:30.607, ha proceduto Di Grassi ed il suo connazionale Villa, gli unici tre a scendere sotto il muro del 1:31.

Hulkenberg inizia subito al meglio il weekend che potrebbe assegnargli il titolo Gp2 con una gara d’anticipo ottenendo il quarto tempo, seguito da Petrov che non demorde e proverà fino all’ultimo una disperata rimonta sul pilota dell’ART Gp.

Tra i due si prospetta uno splendido duello sia qui sia nella prossima e decisiva gara di Portimao.

Buona la prestazione dell’iSport International con il sesto posto di Nunes ed il settimo di Van der Garde.

Migliore degli italiani è Mortara con il nono tempo seguito da Filippi con il decimo, Rigon diciassettesimo e Valsecchi ventesimo.

Da segnalare gli incidenti di Parente, Maldonado e di Valerio alla parabolica, che hanno danneggiato le loro vetture andando a finire contro il muro e costringeranno i meccanici a riparare velocemente la loro monoposto per essere pronti per le qualifiche.

Il Team Durango non sarà presente in questa gara, assente anche Coletti che non è riuscito a superare al meglio l’incidente di Spa.

Vincenzo Carlesimo

Classifica Prove Libere: Tempo Distacco Giri
1. Roldan Rodriguez (Piquet GP) 1:30.607 14
2. Lucas Di Grassi (Fat Burner Racing Engineering) 1:30.733 + 0.126 14
3. Javier Villa (Super Nova Racing) 1:30.972 + 0.365 14
4. Nico Hulkenberg (ART Grand Prix) 1:31.002 + 0.395 14
5. Vitaly Petrov (Barwa Addax Team) 1:31.171 + 0.564 15
6. Diego Nunes (iSport International) 1:31.328 + 0.722 16
7. Giedo Van der Garde (iSport International) 1:31.417 + 0.810 15
8. Pastor Maldonado (ART Grand Prix) 1:31.457 + 0.850 12
9. Edoardo Mortara (Telmex Arden International) 1:31.490 + 0.883 17
10. Luca Filippi (Super Nova Racing) 1:31.589 + 0.982 16
11. Alberto Valerio (Piquet GP) 1:31.624 + 1.017 15
12. Andreas Zuber (Party Poker Racing.com SC) 1:31.684 + 1.077 16
13. Michael Herck (DPR) 1:31.831 + 1.224 18
14. Kamui Kobayashi (DAMS) 1:31.887 + 1.280 16
15. Sergio Perez (Telmex Arden International) 1:31.891 + 1.284

14
16. Dani Clos (Fat Burner Racing Engineering) 1:31.931 + 1.324 14
17. Davide Rigon (Trident Racing) 1:31.957 + 1.350 17
18. Karun Chandhok (Ocean Racing Technology) 1:31.979 + 1.372 15
19. Luiz Razia (Party Poker Racing.com SC) 1:32.812 + 2.205 17
20. Davide Valsecchi (Barwa Addax Team) 1:32.949 + 2.342 14
21. Johnny Cecotto (DPR) 1:32.985 + 2.378 14
22. Ricardo Teixeira (Trident Racing) 1:33.042 + 2.435 17
23. Jérôme D’Ambrosio (DAMS) 1:36.761 + 6.154 5
24. Alvaro Parente (Ocean Racing Technology) 1:38.703 + 8.097 4
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image