F3 Italia – Vallelunga, gara 2 – Campos rimescola le carte

0

watermarked_thumbnailCAYF3W1W

Vincendo la seconda gara sul circuito di Vallelunga, Campos Hull ha rimescolato le carte per la corsa al titolo. Il pilota della Prema che partiva dalla terza posizione è riuscito ad avere un miglior spunto sulla pista bagnata.

La cronaca.

La gara inizia sotto la pioggia e tutti montano gomme da bagnato. Al via Cicatelli che partiva dalla pole perde alcune posizioni, mentre è buono lo scatto di Campos Hull. Alla staccata dei Cimini Campos Hull precede il monegasco Richelmi e Cicatelli. Richelmi riesce poi a superare Campos ed al passaggio sul traguardo la classifica vede Richelmi davanti a Campos, Cicognani che ha fatto un ottima partenza, Cicatelli, Zampieri, Campana e Zipoli. 

Alla staccata dei Cimini Zampieri supera Cicatelli e di lì a breve anche Campana supererà il napoletano. Cicatelli ha problemi con la rottura del semiasse e sarà costretto al ritiro. Sanchez sorpassa Zipoli conquistando la sesta posizione. Al terzo giro Richelmi sono staccati di pochi decimi, mentre hanno un vantaggio già consistente sugli inseguitori. Zampieri inizia a disturbare Cicognani facendosi vedere sugli specchietti ad ogni curva. Il giro successivo vede il ritiro di Cicatelli e Prandi compiere un 360 sull’asfalto bagnato. Al quinto giro Zampieri tenta l’attacco su Cicognani all’esterno. Campana vicinissimo si butta all’interno e da una toccatina al leader del campionato.

Campana esce più forte dall’ultimo curvone e sul traguardo gli si affianca prendendo la traiettoria a favore della curva successiva. Zampieri però non si fa intimorire e tiene giù il piede rimanendo davanti. Al sesto giro Zampieri riesce ad avere la meglio su Cicognani che in realtà faceva da tappo a Zampieri. Campana imita Zampieri e supera Cicognani senza perdere contatto da Zampieri.

Dietro intanto Zipoli recupera su Sanchez, mentre Federico Glorioso va largo sull’erba al tornantino. Quando smette di piovere Zampieri si trova a quattro secondi da Richelmi, leader della gara. Al nono giro inizia la lotta tra Campos e Richelmi. Lo spagnolo segna il giro veloce grazie alla pista che si va asciugando. Al tornantino Richelmi pressato da Campos va leggermente largo e lo spagnolo subito si infila. Campos segna un paio di giri veloci, avendo strada libera davanti a sè e con la pista in via di miglioramento.

Al dodicesimo giro Castellacci precede Cinti, ma al tornantino Castellacci va largo. Cinti si butta all’interno, ma anch’egli va largo e la ruota anteriore destra si aggancia alla posteriore sinistra della monoposto di Castellacci. Cinti riesce a staccarsi, ma Castellacci lo tocca rompendo la sospensione anteriore sinistra. Per Campos inizia l’ultimo giro che lo porterà alla terza vittoria in Italia, secondo Richelmi, terzo Zampieri. Rimescola così le carte Campos Hull che sale in campionato, mentre Zampieri ancora leader limita i danni.

Vallelunga, gara 2 (a breve le classifiche)

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image