F3 Italia – Valleunga, gara 1 – Campana vince davanti a Zampieri

0

4396_77366718466_602213466_1757083_4839151_n

Era decisamente il suo week end, e Campana lo ha dimostrato anche in gara. Una gara peraltro simile a quelle che ci offre la Formula 1, dove lo spettacolo si esaurisce al termine del primo giro. Campana, sempre il più veloce nelle libere, in qualifica aveva ottenuto “solo” il terzo posto, ma in partenza li ha beffati tutti e si è portato al comando della gara senza più lasciare la leadership.

La Cronaca

Alla partenza Zampieri non ha un ottimo spunto e si sposta verso sinistra per chiudere Zipoli, suo compagno di squadra, ma primo avversario in campionato. Così facendo i due litiganti aprono la porta a Campana che, partito dalla piazzola dietro a quella di Zampieri, si trova strada libera per passare davanti. Zampieri scivola fino alla quarta posizione, mentre alla prima curva Campana con la traiettoria a favore si libera di Zipoli e prende definitivamente il comando della gara. Alla staccata dei Cimini Comi sbanda ed esce, mentre Cinti tampona Castellacci con la sua vettura che si impenna e coinvolge Liberati fuori pista. Grazie ad una toccata con Sanchez (terzo), Zipoli deve cedere la seconda posizione a Zampieri che si trovava in quarta posizione.

Al terzo giro la classifica vede Campana davanti a tutti, con nove decimi di vantaggio su Zampieri, Zipoli a 2.2″, Campos Hull a 2.4″, Richelmi a 3.3″. poi Cicatelli e Castellacci. Zipoli comincia a pedere dal duo di testa e Campos gli si avvicina pericolosamente. Campana sigla il giro veloce in 1’31.258 mentre Zipoli riesce a frapporre tra sè e Campos quasi un secondo di margine. Il gruppo si sgrana ulteriormente, mentre Campana abbassa ancora il tempo del giro veloce.

Al settimo giro Castellacci comincia ad infastidire Cicatelli per guadagnare la sesta posizione che gli consentirebbe in gara 2 di partire dalla pole. Mentre i commissari indagano sulle responsabilità di Comi nell incidente al via, la gara prosegue senza colpi di scena, tranne l’uscita di Giulio Glorioso che si insabbia all’ultimo giro con la sospensione anteriore destra divelta in un contatto. Si rilancia quindi in campionato Campana, che “vola” a quota 145 punti, in seconda posizione davanti a Zipoli.

Vallelunga, gara 1

1 – Sergio Campana – Lucidi – 17 giri
2 – Daniel Zampieri – BVM Target – 3”832
3 – Marco Zipoli – BVM Target – 6”433
4 – Daniel Campos – Prema – 6”815
5 – Stéphane Richelmi – RC Motorsport – 10”156
6 – Salvatore Cicatelli – Ghinzani – 12”672
7 – Francesco Castellacci – Prema – 14”579
8 – Alessandro Cicognani – Ghinzani – 28”346
9 – Pablo Sanchez – Alan* – 28”763
10 – Francesco Prandi – Lucidi – 29”606
11 – Gianmarco Raimondo – Corbetta – 32”396
12 – Federico Glorioso – Gloria – 38”059
13 – Angelo Fabrizio Comi – Alan* – 47”490
14 – Nicolò Piancastelli – BVM Target – 1’09”111
15 – Giulio Glorioso – Gloria – 1 giro

Ritirati
1° giro – Riccardo Cinti
1° giro – Edoardo Liberati

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image