F1- Una seconda chance per Piquet

0

587027

 

John Booth capo della Manor, che esordirà in F1 nel 2010, non ha escluso la possibilità di schierare Nelsinho Piquet. Nonostante tutte le vicende che hanno visto protagonista il brasiliano negli ultimi tempi, Booth sembra volergli dare ancora fiducia, “Al momento non ho parlato con lui, ma so che è un bravo pilota. Non ho nulla di personale contro il ragazzo, devo solo capire la sua posizione per quanto riguarda gli sponsor”. 

Piquet però non è l’unico pilota che interessa alla Manor, tra i papabili ci sono il campione dell’A1Gp Adam Carroll e i due ex di F1 Christian Klien e Anthony Davidson.

Infine,  da quanto emerge dal quotidiano inglese Yorkshire Post, Booth avrebbe appena firmato con la Virgin di Richard Branson, che potrebbe addirittura trasformare il nome della scuderia in Virgin F1. Per l’annuncio ufficiale bisogna attendere la fine del campionato.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image