Indycar – Meira è tornato in pista

0

Meira300909

Vitor Meira è ritornato in pista per una sessione di test privati sull’Indianapolis Motor Speedway (dove in carriera ha collezionato due secondi posti, nel 2005 e nel 2008), quattro mesi dopo il suo incidente durante la 500 Miglia che gli provocò la frattura di due vertebre e lo stop anticipato della stagione 2009. I medici non gli hanno dato il permesso di correre la prova conclusiva della stagione il 10 ottobre all’Homestead-Miami Speedway, ma gli hanno permesso di partecipare a questa due giorni di test cominciati martedì. “E’ una cosa eccezionale“, ha detto Meira. “E’ incredibilmente bello essere pronto a tornare in pista.” Il brasiliano, che è stato sostituito per gran parte della stagione da Ryan Hunter-Reay, ha un contratto per correre con l’AJ Foyt Racing anche nel 2010. Questa garanzia ha permesso a Meira un recupero tranquillo e costante. Il brasiliano confida che avrebbe voluto correre ad Homestead, ma di non essere comunque troppo dispiaciuto. “La delusione per non poter correre è cominciata subito, a Milwaukee“, ha detto. “Quindi, per essere onesti, una gara in più o in meno non cambia poi molto. E’ meglio provare, rendersi conto di qual è la mia situazione passo per passo, piuttosto che saltare subito in macchina (ad Homestead) e correre il rischio che accada qualcosa di spiacevole. E’ meglio così, siamo tutti d’accordo.” Anche AJ Foyt è stato chiaro al riguardo: “Non credo che tornare a correre a Miami fosse la cosa migliore per Vitor. C’erano molti rischi e poco da guadagnare. Vogliamo iniziare bene la stagione 2010 con Vitor, e fare più test durante l’inverno e quindi penso che il nostro interesse sia di averlo concentrato sul prossimo anno. E comunque non avremmo avuto le risorse adeguate per garantire due vetture ugualmente competitive per Ryan e Vitor. Quando ho fatto l’accordo con Ryan, gli ho detto che avrebbe avuto un volante per il resto della stagione, perché in realtà non sapevo quando Vitor sarebbe stato pronto.” Hunter-Reay, che aveva cominciato la stagione con il Vision Racing, ha preso il posto di Meira a partire dalla gara in Iowa, dopo che Paul Tracy aveva corso a Milwaukee e AJ Foyt IV in Texas.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image