WSR – La WSR apre ai campioni F3 ad Alcaniz

0

MOTORSPORT/WSR SPA 2009

La World Series Renault ha introdotto un’interessante novità per i test collettivi che si terranno subito dopo la fine del campionato. Nel nuovo impianto di Alcaniz, il 27-28 e 29 ottobre, gli organizzatori attendono i campioni, ed i piloti classificatisi al secondo e terzo posto, delle varie Formule 3 (Euroseries, inglese, giapponese, spagnola ed italiana). Gli organizzatori della serie hanno infatto copiato il test messo in palio dalla Ferrari per i primi tre classificati del campionato tricolore, solo che loro si sono estesi a tutte le categorie europee, più la F3 Giapponese.

L’iniziativa nasce allo scopo di promuovere la categoria rendendo più facile l’ingresso in pista dei nuovi talenti con monoposto simil-GP2, iniziativa già attuata da tempo con i piloti della Formula Renault 2.0, sorella minore della World Series Renault. Girano già alcune indiscrezioni circa il fatto che Daniel Zampieri, attuale leader del campionato italiano di F3, sia già in trattativa con il team Comtec per un sedile nel 2010. L’iniziativa non può che aprire le porte in ambito internazionale ai giovani italiani, tanto più se si considera che Zampieri viene dal Master di Zandvoort e ha già programmato quello di Macao con il team Prema. In tempi di crisi e recessione economica, con cui molti piloti hanno dovuto fare i conti, l’iniziativa della WSR sembra una possibilità in più per mostrare il proprio talento prima di “mercanteggiare” un sedile, sperando che qualche team manager, notando qualche giovane emergente non sia disposto a porgere anche un aiuto concreto.

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image