WTCC – Okayama Gara 1: Seconda vittoria stagionale per Priaulx, Tarquini quinto

0

Priaulx

A sorpresa la protagonista ad Okayama è stata la pioggia che ha condizionato la partenza, effettuata dietro la Safety Car, di Gara 1 che ha visto vincere per la seconda volta della stagione Andy Priaulx.

Dopo due giri dietro la vettura di sicurezza, nella ripartenza i primi a commettere gli errori sono stati Tarquini e Farfus, andando larghi sulla ghiaia riuscendo comunque a rientrare rispettivamente in ottava e dodicesima posizione.

L’inglese della Bmw è stato in lotta con Jörg Müller durante tutta la gara, ma il pilota tedesco non è mai riuscito a trovare il varco giusto per passare il tre volte campione del mondo, conquistando un importantissimo secondo posto utile per il Costruttori.

Jordi Genè era in terza posizione ma, avendo dietro sia Yvan Muller sia Tarquini autore di una grande rimonta dopo l’errore iniziale, si è sacrificato per il team lasciando passare però anche Robert Huff che essendo più veloce dei piloti Seat conquista l’ultimo gradino del podio.

La Seat ottiene il miglior risultato possibile in Gara 1, con il quarto posto di Muller, quinto Tarquini, sesto Genè e settimo Monteiro.

Nel finale di gara si accende il duello tra Farfus e Menu, per l’ottava posizione che oltre a garantire un punto assegna la pole position in gara due, vinto dal brasiliano che se riuscisse a vincerla potrebbe rimanere in lotta per il titolo iridato.

Vincenzo Carlesimo

Risultato Gara 1: Tempo
1. Andy Priaulx (Bmw 320si) 32:18.887
2. Jörg Müller (Bmw 320si) + 0.484
3. Robert Huff (Chevrolet Cruze) + 2.552
4. Yvan Muller (Seat Leon TDI) + 12.066
5. Gabriele Tarquini (Seat Leon TDI) + 15.757
6. Jordi Genè (Seat Leon TDI) + 17.131
7. Tiago Monteiro (Seat Leon TDI) + 18.693
8. Augusto Farfus (Bmw 320si) + 25.403
9. Alain Menu (Chevrolet Cruze) + 28.163
10. Tom Coronel (Seat Leon) + 30.133
11. James Thompson (Lada Priora) + 30.693
12. Nicola Larini (Chevrolet Cruze) + 32.217
13. Jaap van Lagen (Lada Priora) + 40.278
14. Felix Porteiro (Bmw 320si) + 50.587
15. Alessandro Zanardi (Bmw 320si) + 55.891
16. Kirill Ladygin (Lada Priora) + 57.180
17. Seiji Ara (Bmw 320si) + 58.480
18. Tom Boardman (Seat Leon) + 1:05.796
19. Kristian Poulsen (Bmw 320si) + 1:09.905
20. Nobuteru Taniguchi (Bmw 320si) + 1:15.829
21. Masaki Kano (Bmw 320si) + 1:28.415
22. J P DE Oliveira (Seat Leon) + 1:29.405
23. Henry Ho Mac (Bmw 320si) + 1:53.615
24. Stefano D’Aste (Bmw 320si) + 1 Giro
25. Rickard Rydell (Seat Leon TDI) + 2 Giri
26. Franz Engstler (Bmw 320si) Ritirato
27. Sergio Hernandez (Bmw 320si) Ritirato
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image