WSR – Barcellona, 1° giorno – Zampieri protagonista in mattinata

0

600_panciatici-01_tcm2-119060

L’assaggio dello scorso week end della Dallara di GP2 probabilmente lo ha inquadrato verso le monoposto ad alto potenziale. E lui oggi ha stupito tutti. Daniel Zampieri, campione della F3 Italia 2009 al primo test su una Dallara della World Series renault sigla il secondo miglior tempo sulla pista di Barcellona nella sessione della mattina. L’italiano si è dovuto accodare ad Albert Costa per soli 16 millesimi. Solo al quarto posto troviamo uno di quei piloti che potremmo definire “veterani della serie” avendoci corso almeno nel 2009.  Sesto è Brendon Hartley. Gli altri italiani presenti sono Francesco Castellacci, che già aveva girato ad Alcañiz, classificatosi sedicesimo, Michele Faccin schierato dal team di Sito Pons, ventiduesimo, e Kouzkin, ventiquattresimo.

Nella seconda sessione è ritornato in vetta Vergne che ha abbassato i tempi fatti segnare nella mattinata. Al secondo posto si piazza Ricciardo, che aveva disputato una gara in sostituzione di Hartley nel 2009. L’ottimo Zampieri visto in mattinata si è dovuto accontentare del settimo crono. Recuperano qualche posizione gli altri italiani con Faccin in ventesima posizione, seguito da Kouzkin. Castellacci ha perso diverso tempo ai box per aver danneggiato la vettura.

Barcellona, 1° turno

1 – Albert Costa – Epsilon Euskadi – 1’34″740 – 44 giri
2 – Daniel Zampieri – Comtec – 1’34″756 – 43
3 – Miki Monras – SG – 1’34″825 – 42
4 – James Walker – P1 – 1’34″936 – 39
5 – Nathanael Berthon – Draco – 1’34″957 – 42
6 – Brendon Hartley – Tech 1 – 1’35″133 – 16
7 – Daniil Move – SG – 1’35″198 – 42
8 – Antonio Felix Da Costa – Prema – 1’35″356 – 47
9 – Keisuke Kunimoto – Epsilon Euskadi – 1’35″437 – 51
10 – Filip Salaquarda – RC – 1’35″483 – 38
11 – Jon Lancaster – Fortec – 1’35″516 – 46
12 – Julian Leal – Fortec – 1’35″626 – 52
13 – Walter Grubmuller – P1 – 1’35″682 – 28
14 – Jan Charouz – RC – 1’35″808 – 44
15 – Daniel Ricciardo – Tech 1 – 1’35″854 – 38
16 – Francesco Castellacci – Draco – 1’35″952 – 46
17 – Nelson Panciatici – Pons – 1’36″127 – 45
18 – Pierre Combot – Comtec – 1’36″187 – 42
19 – Jake Rosenzweig – Carlin – 1’36″191 – 30
20 – Neel Jani – Interwetten – 1’36″238 – 42
21 – Sergey Afanasiev – Carlin – 1’36″467 – 37
22 – Michele Faccin – Pons – 1’36″622 – 51
23 – Basil Shaaban – Prema – 1’37″074 – 47
24 – Alessandro Kouzkin – Interwetten – 1’38″225 – 37

Barcellona, 2° turno

1 – Jean Eric Vergne – SG – 1’34″451 – 26 giri
2 – Daniel Ricciardo – Tech 1 – 1’34″778 – 31
3 – Albert Costa – Epsilon Euskadi – 1’34″867 – 31
4 – Nathanael Berthon – Draco – 1’34″987 – 24
5 – Daniil Move – SG – 1’35″190 – 34
6 – Brendon Hartley – Tech 1 – 1’35″221 – 32
7 – Daniel Zampieri – Comtec – 1’35″390 – 26
8 – Filip Salaquarda – RC – 1’35″483 – 21
9 – Jon Lancaster – Fortec – 1’35″543 – 18
10 – Walter Grubmuller – P1 – 1’35″722 – 22
11 – Nelson Panciatici – Pons – 1’35″728 – 30
12 – Antonio Felix Da Costa – Prema – 1’35″729 – 35
13 – Keisuke Kunimoto – Epsilon Euskadi – 1’35″730 – 33
14 – Sergey Afanasiev – Carlin – 1’35″734 – 24
15 – Neel Jani – Interwetten – 1’35″758 – 30
16 – Jan Charouz – RC – 1’35″932 – 35
17 – Julian Leal – Fortec – 1’35″934 – 30
18 – James Walker – P1 – 1’36″503 – 11
19 – Basil Shaaban – Prema – 1’36″790 – 25
20 – Michele Faccin – Pons – 1’36″794 – 40
21 – Alessandro Kouzkin – Interwetten – 1’36″891 – 29
22 – Pierre Combot – Comtec – 1’37″143 – 27
23 – Francesco Castellacci – Draco – 1’37″725 – 20
24 – Jake Rosenzweig – Carlin – no time – 0

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image